Chivasso: dipendente dell’Asl T04 residente a San Giusto aggredito a sprangate. S’indaga

Chivasso

/

05/06/2019

CONDIVIDI

Il ferito ha trascorso il fine settimana sotto osservazione in ospedale ed è stato dimesso con una prognosi di 30 giorni. Si ipotizza lo scambio di persona

E’ stato aggredito a colpi di spranga da un uomo incappucciato e ha rimesdiato una prognosi di 30 agiurni: sono ancora avvolte nel mistero le cause di una violenta aggressione ai danni di un ragioniere di 53 anni, residente a San Giusto Canavese, dipendente dell’Asl T04. Il ferito lavora negli uffici amministrativi dell’azienda sanitaria in via Po 11 a Chivasso. E’ accaduto intorno alle 17,00 di venerdì 31 maggio in Corti a pochi metri dalla sede dell’Asl.

Il dipendente stava per salire sulla propria auto quando un uomo con il viso nascosto da un cappuccio lo ha colpito violente e più volte con una spranga di ferro. Dopo aver effettuato il raid l’aggressore è salito su un’auto nella quale si trovava un complice ed è fuggito senza lasciare traccia.

A chiamare i soccorsi sono stati alcuni passanti. Il ragioniere è stato soccorso e trasportato all’ospedale di Chivasso dove è stato trattenuto in osservazione per tutto il fine settimana.

Completati gli esami di routine l’uomo è stato giudicato guaribile in 30 giorni e dimesso dal nosocomio. Sull’aggressione indagano i carabinieri di Chivasso che non trascurano di valutare ogni possibile ipotesi, compresa quella dello scambio di persona.

Leggi anche

06/12/2019

Scarmagno: un Tir e un’auto coinvolti in un tremendo schianto sull’A5. Ferito 19enne di Ivrea

Un’auto completamente distrutta e un ferito: è il drammatico bilancio di in grave incidente stradale che […]

leggi tutto...

06/12/2019

Alle Officine H di Ivrea l’Asl T04 ospita il convegno annuale dei neurologi ospedalieri del Nord Italia

L’Asl T04 ospita il Convegno annuale tri-regionale (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta) della Società Italiana di Neurologia […]

leggi tutto...

06/12/2019

Montestrutto: la pittoresca frazione di Settimo Vittone si trasforma in un grande presepe a cielo aperto

Nove anni fa due appassionati hanno iniziato a fare presepi artigianali nelle proprie cantine, tutte rigorosamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy