Chiaverano: i residenti organizzano pattuglie notturne per sventare i furti nelle abitazioni

Chiaverano

/

08/08/2018

CONDIVIDI

I "guardiani della notte" girano in coppia da mezzanotte fino alle prime luci dell'alba. I "pattugliamenti" si sono resi necessari dalla recrudescenza di "colpi" in paese

Pattugliano a turno i quartieri del paese per evitare che i ladri continuino a fare razzia nelle abitazioni: gli abitanti di Chiaverano, comune dell’Eporediese, si sono organizzati per controbattere il fenomeno, in crescita, dei furti notturni, spesso compiuti anche quando le malcapitate vittime si trovano all’interno delle loro case. D’altro canto la raffica di “colpi” messi a segno dai qualche settimana fa dai soliti ignoti nel territorio di Locana in Valle Orco ha destato non poco allarme. Non si tratta di ronde notturne come qualcuno ha pensato, ma di pattugliamenti che hanno lo scopo di scoraggiare i malviventi e segnalare episodi sospetti ai carabinieri.

Dei gruppi di controllo fanno parte, oltre ai residenti, anche alcuni consiglieri comunali: i “guardiani della notte” girano in coppia organizzati in tre turni da mezzanotte fino alle prime luci dell’alba. I “pattugliamenti” si sono resi necessari dopo una recrudescenza in paese, dalla metà di luglio in poi, di furti nelle abitazioni, diversi dei quali non sono stati neanche denunciati dalle vittime alle forze dell’ordine.

Ad agire pare siano professionisti dello scasso che questa volta, forse, hanno trovato pane per i loro denti: i volontari comunicano con sms e sono ben decisi a tenere gli occhi bene aperti.

Dal canto suo l’amministrazione comunale ha deciso di dotare il paese di capillare sistema di videosorveglianza: le prime telecamere dovrebbero essere installate a giorni alle entrate del centro abitato.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

23/05/2019

Ivrea: domenica 26 la 15ma tappa del Giro d’Italia. Ecco i provvedimenti per la limitazione della viabilità

Domenica 26 maggio 2019 prenderà avvio dal territorio comunale della Città di Ivrea la 15ma tappa […]

leggi tutto...

Ciriacese

/

23/05/2019

Ciriacese: studente ammalato aggredito dai compagni. A scuola lo spettro del bullismo

Due studenti avrebbero aggredito un loro compagno di classe, affetto da diabete, prendendolo a calci e […]

leggi tutto...

Canavese

/

23/05/2019

Previsioni meteo: possibili acquazzoni in serata causati dall’inattesa ondata di caldo quasi estivo

Queste le previsione metereologiche di giovedì 23 maggio: AL NORD Nubi sparse e qualche schiarita al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy