Caselle: passeggero cinese denunciato per importazione illecita di farmaci

Caselle

/

28/12/2015

CONDIVIDI

Gli agenti della Guardia di Finanza hanno trovato nel suo bagaglio oltre 3mila prodotti privi dell'autorizzazione

Pensava di farla franca il passeggero di nazionalità cinese che nel bagaglio nascondeva ben 2.258 farmaci che erano privi della documentazione autorizzativa prevista dalla legge, ma non aveva fatto i conti con gli accurati controlli aeroportuali. Quando gli agenti della tenenza della Guardia di Finanza dell’aeroporto “Sandro Pertini” di Caselle Torinese hanno aperto la valigia, si sono resi conto che conteneva prodotti farmaceutici contenenti lidocaine, hydrochloride e bhyfrochioride e altri eccipienti.

L’assunzione di questi farmaci, senza la necessaria prescrizione medica può causare gravi danni alla salute. I finanzieri e i funzionari dell’Ufficio Dogana e dei Monopoli, hanno fermato un quarantenne in arrivo da Shangai via Parigi che è stato denunciato a piede libero. Tutti i farmaci sono stati sequestrati e l’uomo rischia di dover pagare una multa che va da diecimila a centomila euro.

Dall’inizio dell’anno l’attività investigativa e di controllo volta al contrasto del fiorente traffico illecito di medicinali ha registrato un bilancio più che positivo: 75 passeggeri denunciati e 30.819 prodotti farmaceutici sequestrati.

Dov'è successo?

Leggi anche

Favria

/

15/10/2018

Anche le “Penne Nere” canavesane al primo Raggruppamento Alpini che si è svolto a Vercelli

Tra le migliaia di “penne nere” che hanno partecipato al Primo Raggruppamento Alpini del Piemonte, della […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/10/2018

Ingria, in campo la squadra di calcio a 5 “Bar da Costa”. E il 21 ottobre la gara di corsa montana

Dopo i successi conseguiti nella “Champions League dei Comuni Fioriti”, il Comune della Val Soana si […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

15/10/2018

“Canavesana”, continua l’odissea quotidiana dei viaggiatori. La Lega: “Situazione inaccettabile”

Il senatore della Lega Nord Cesare Pianasso interviene sul tema dei disservizi con i quali devono […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy