Dal 15 gennaio il trolley dei passeggeri Ryanair deve essere imbarcato. Scoppia la protesta

15/01/2018

CONDIVIDI

I trolley potranno essere tenuti con sé soltanto se si acquista il biglietto premium. L'imbarco è invece gratuito e avrà luogo durante il check-in

I trolley da lunedì 15 gennaio non saranno più considerati bagaglio a mano e dovranno essere imbarcati in stiva: ad assumere la drastica decisione, che ha suscitato il malcontento di tanti viaggiatori, è la Compagnia aerea low cost Ryanair. O meglio: chi vorrà tenere il trolley con sè dovrà pagare il “doppio bagaglio” e acquistare di conseguenza il più costoso biglietto “Premium”. Non cambierà nulla invece per i passeggeri che acquisteranno o biglietti Premium con due bagagli a mano, il Plus, il Flexiplus e il Family Plus.

I viaggiatori che saranno in possesso di questi biglietti potranno recare con sé sia la borsa che il trolley (l’importante è che le dimensioni non siano superiori ai 55x40x20 centimetri). Anche la borsa dovrà possedere precise misure: 35x20x20 centimetri e dovrà essere sistemata sotto il sedile che si trova davanti al proprio posto.

E’ da sottolineare il fatto che imbarcare il trolley in stiva non comporterà nessun costo aggiuntivo e il bagaglio verrà imbarcato direttamente durante il check-in. Chi non osserverà le nuove regole a meno che non sia in possesso del biglietto premium, potrà essere multato di 50 euro con possibili ritardi sul decollo e, in questa situazione, è prevista la denuncia penale. Per maggiori informazioni è consigliabile visitare il sito della Compagnia aerea Ryanair.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/02/2020

Coronavirus, il presidente della Regione Cirio: “Non chiuderemo i negozi che soffrono già abbastanza”

Il presidente della Regione Alberto Cirio ha chiesto al presidente del Consiglio Conte di attivare da […]

leggi tutto...

25/02/2020

Finanziati i cantieri di lavoro per 32 over 58 nelle Unioni Montane e nei comuni del Canavese

Un cospicuo numero di comuni canavesani e di Unioni montane sono stati finanziati dalla Regione Piemonte […]

leggi tutto...

25/02/2020

Coronavirus, la Regione Piemonte ha istituito un nuovo numero verde. Situazione stabile

L’Unità di crisi della Regione Piemonte sul Coronavirus “Covid19” ha istituito il numero verde sanitario 800.19.20.20, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy