Canavese, controlli anti-prostituzione sulle strade. Sedici i denunciati dai carabinieri

San Giorgio Canavese

/

29/04/2017

CONDIVIDI

In azione i militari della Compagnia di Ivrea. Fermate e identificate cinque nigeriane

Ancora controlli dei carabinieri della Compagnia di Ivrea per il contrasto dell’immigrazione irregolare e della prostituzione su alcune strade provinciali che interessano i comuni di San Giorgio Canavese, Montalenghe, Cuceglio, San Giusto Canavese e Lusigliè. Nel corso dei controlli – gli ultimi svolti ieri con l’impiego di sei pattuglie – sono state fermate per l’identificazione altre cinque prostitute nigeriane.

Soltanto una di esse è risultata irregolare sul territorio nazionale ed è stata pertanto accompagnata presso la Questura di Torino per gli adempimenti finalizzati all’espulsione dal territorio nazionale. Ai numerosi conducenti controllati ieri e nelle ultime settimane sono state elevate complessivamente 16 contravvenzioni al Codice della strada, per un importo totale di 5.300 euro. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/01/2020

Rivarolo, solidarietà per Loris: nel match tra deputati e amministratori vince il cuore

Il 16 febbraio il piccolo Loris Augusti di 7 anni volerà in Florida per essere sottoposto […]

leggi tutto...

18/01/2020

San Mauro Torinese: allestisce in casa una serra di marijuana. Arrestato custode di una scuola

Nella serata di venerdì 17 gennaio i carabinieri della stazione di Castiglione Torinese hanno scoperto, in […]

leggi tutto...

18/01/2020

Paura a Cafasse: in fiamme il Monte Basso. Gl’incendi domati dai pompieri e dai volontari Aib

Ancora fiamme e nelle Valli di Lanzo torna la paura. Il Monte Basso brucia di nuovo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy