Canavese e Ambiente: con la “Primavera al Parco” visita naturale alla riserva dei Monti Pelati

Vidracco

/

15/05/2017

CONDIVIDI

Il ritrovo è fissato alle ore 10,00 di domenica 21 maggio presso il Centro Didattico Ambientale in piazza Ceratto a Vidracco

Prosegue, accompagnata da un buon successo di pubblico, l’iniziativa denominata “Primavera al Parco” iniziata sabato 8 aprile con la riscoperta del Parco Naturale del lago di Candia. Domenica 21 maggio nell’ambito dell’iniziativa “Insoliti paesaggi”, compresa nel calendario della manifestazione patrocinata da Torino Metropoli, avrà luogo l’evento che avrà come fulcro centrale la visita alla Riserva Naturale dei Monti Pelati.

I partecipanti potranno godere di un originalissimo paesaggio, osservare da vicino rocce, fiori, formiche e farfalle alla scoperta, grazie all’escursione a piedi, di un’ambiente unico che si trova a due passi da casa. Il ritrovo è fissato alle ore 10,00 di domenica 21 maggio presso il Centro Didattico Ambientale in piazza Ceratto a Vidracco. L’iniziativa prevede per il prossimo sabato 17 giugno intitolata “Tramonto sul lago” che offrirà ai partecipanti un viaggio pomeridiano alla scoperta del Parco e della sua storia al crepuscolo.

L’iniziativa include un’escursione guidata in battello. Il ritrovo è fissato alle ore 21,00 presso il ristorante-pizzeria Lido Molo 34 a Candia canavese. Per entrambi gli appuntamenti è necessario prenotare telefonando al numero 345/7796413 o sul sito www.vivereiparchi.eu

Dov'è successo?

Leggi anche

25/02/2018

Rueglio: condannata a 8 mesi per aver provocato un incidente nel quale perse la vita la madre di 78 anni

Condannata a otto mesi di reclusione a causa di un frontale automobilistico nel corso del quale […]

leggi tutto...

25/02/2018

Ivrea: un bimbo di cinque mesi si trova in terapia intensiva a Roma per intossicazione da botulino

E’ ricoverato in gravi condizioni di salute in un ospedale di Roma un bimbo di 5 […]

leggi tutto...

25/02/2018

Cuorgnè: i ladri visitano la villa della defunta Nella Tha e fuggono con un dipinto da 100mila euro

I ladri sono entrati indisturbati nella bella e grande villa di via via Verdi a Cuoegnbè […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy