Canavese, controlli dei carabinieri sulle strade: 9 denunciati per droga e guida in stato d’ebbrezza

Ivrea

/

15/03/2017

CONDIVIDI

Il presidio del territorio ha riguardato l'Eporediese e Alto Canavese. L'obiettivo è di garantire la pubblica sicurezza

Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato nove persone e segnalato altre tre alla Prefettura di Torino nel corso dei controlli svolti sulle strade del Canavese per contrastare l’uso di sostanze stupefacenti e l’abuso di alcolici.
Tra Ivrea, Agliè, Bairo e Parella sono state controllate e denunciate per guida in stato di ebbrezza sette persone di età compresa tra i 27 e i 46 anni, tra cui una donna. Le loro patenti di guida sono state ritirate. A Salassa i carabinieri hanno denunciato un pregiudicato di 33 anni per guida senza patente.
A Ivrea tre giovani eporediesi di età compresa tra i 14 e i 22 anni sono stati segnalati alla Prefettura di Torino per uso personale di sostanze stupefacenti perché sorpresi in possesso di tre dosi di marijuana; ad uno di loro è stata ritirata la  patente di guida.
A Vico Canavese i carabinieri hanno denunciato alla Procura di Ivrea per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 51enne di Rueglio, trovato in possesso di 7,5 grammi di marijuana, semi di marijuana e di un bilancino di precisione. Dall’inizio dell’anno sono complessivamente 42 i conducenti denunciati o segnalati dai carabinieri di Ivrea per guida in stato di ebbrezza; 24 le persone segnalate per uso personale di sostanze stupefacenti.

Dov'è successo?

Leggi anche

12/07/2020

Ivrea protagonista dell’hi-tech grazie al nuovo progetto “Ico Valley-Human Digital Hub”

 Si chiama “Ico Valley-Human Digital Hub” il progetto dedicato alla formazione e alle start-up digitali prenderà vita […]

leggi tutto...

12/07/2020

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia rallenta. Nessun decesso e solo quattro nuovi contagiati

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia rallenta. Nessun decesso e solo quattro nuovi contagiati. L’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...

12/07/2020

Traversella: un’escursionista francese si infortuna in un sentiero. La gita finisce in ospedale

Traversella: un’escursionista francese si infortuna in un sentiero. La gita finisce in ospedale. Doveva essere una […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy