Caluso: sabato 13 aprile via al “Passito Reis”, la caccia al tesoro che si svolge nelle terre dell’Erbaluce

Caluso

/

09/04/2019

CONDIVIDI

La caccia al tesoro vedrà occupati i soci e i volontari delle Pro loco di Caluso, Barone, Candia, Cuceglio, Foglizzo, Mazzè, Montalenghe, Orio Canavese, San Giorgio Canavese e Strambino. I vari equipaggi dovranno affrontare varie prove e scoprire vari indizi per arrivare al tesoro

La Pro loco di Caluso e quelle di nove centri vicini ripropongono per domenica 14 aprile la caccia al tesoro automobilistica denominata “Passito Reis”, alla scoperta dei luoghi del Canavese, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino. Sarà una giornata dedicata al divertimento, alla risoluzione di indizi e alla conquista del tesoro, che vivrà un’anteprima sabato 13 aprile, con la serata enogastronomica organizzata dalle Pro loco del territorio nell’area mercatale di Caluso.

Durante la giornata di domenica 14 è in programma la manifestazione “L’oro è in Campagna”, che proporrà una fiera agricola, un raduno di trattori d’epoca, esibizioni di abilità nel manovrare i trattori, un torneo di braccio di ferro, il pranzo del contadino, giochi, balli e animazioni musicali country a cura delle associazioni SDDS e Country Street. Dalle 10 alle 18 le aziende agricole del territorio proporranno laboratori didattici.

L’associazione Intaglio e Scultura Tradizione di Rivoli terrà dimostrazioni di intaglio del legno e scultura su pietra e creta. Le dimostrazioni degli antichi mestieri saranno curate dall’associazione “La Cà Granda”, mentre l’associazione Arte Canavesana “Can Art” proporrà dimostrazioni di intaglio del legno e lavorazione della ceramica.

Completano il programma della giornata i “Giochi del tempo che fu” costruiti artigianalmente con il legno, i giochi da cortile organizzati dal gruppo storico “Allodieri” di Cuorgnè, il battesimo del cavaliere e uno spettacolo equestre dell’Erbaluce Riding Club, esibizioni equestri del gruppo “Fascino Nero” ed esibizioni della scuola di danza NTSD.

La caccia al tesoro vedrà occupati i soci e i volontari delle Pro loco di Caluso, Barone, Candia, Cuceglio, Foglizzo, Mazzè, Montalenghe, Orio Canavese, San Giorgio Canavese e Strambino. I vari equipaggi, composti da un massimo di cinque persone dovranno affrontare varie prove e scoprire vari indizi per arrivare al tesoro. Alle 17,30 di domenica 14, in chiusura della manifestazione “L’Oro è in campagna”, si terrà la premiazione. Saranno assegnati un premio di consolazione ad ogni equipaggio non vincitore, 100 euro al terzo equipaggio in classifica, 200 al secondo e 300 Euro all’equipaggio vincitore.

I premi saranno buoni acquisto da spendere nei negozi calusiesi. L’iscrizione costa 40 euro per ogni equipaggio. Per ulteriori informazioni si può telefonare al numero 346-3027783, visitare la pagina Facebook della Pro loco Caluso o il sito Internet http://passitoreis.altervista.org/

Leggi anche

16/11/2019

Incidente stradale in via Salassa a Oglianico. Nello scontro tra due auto ferita una 23enne di Strambino

Una ragazza di 23 anni è rimasta ferita in seguito a uno scontro tra due autovetture […]

leggi tutto...

16/11/2019

Ivrea, inaugurata in ospedale la “Stanza Aurora” dove si può partorire come a casa

Oggi, sabato 16 novembre, presso l’Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Ivrea, diretta dal dottor Fabrizio Bogliatto, […]

leggi tutto...

16/11/2019

La Regione favorevole al nuovo ospedale di Ivrea. La manutenzione di quello vecchio è troppo costoso

L’accordo stretto tra Stato e Regioni ha messo sul tavolo 150 milioni di euro per l’edilizia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy