Busano: scontro tra una Fiesta e una motocicletta Yamaha. In ospedale “centauro” di Rivara

Busano

/

11/07/2018

CONDIVIDI

In seguito al violento urto il "centauro" è stato scaraventato sul parabrezza dell'auto. Ha riportato alcune fratture ma non è grave

Grave incidente stradale a Busano, all’incrocio tra le vie Silvio Pellico e Valperga: una Ford Fiesta e una motocicletta Yamaha si sono violentemente scontrate per cause ancora in via di accertamento. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di mercoledì 11 luglio. A causa dell’impatto il motociclista, un uomo di 50 anni residente a Rivata che è stato scaraventato sul parabrezza dell’automobile.

Sul luogo dell’incidente stradale sono tempestivamente intervenuti un’ambulanza della Croca Bianca del Canavese, l’ambulanza medicalizzata della Croce Rossa di Castellamonte e i carbinieri della stazione di Mathi. Dopo essere stato stabilizzato sul luogo del sinistro il “centauro” è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè. Nel violento urto avrebbe riportato diverse fratture ma le sue condizioni di salute non sono gravi. Sul posto è anche intervenuto il sindaco di Busano Gianbattistino Chiono.

Via Valperga è stata chiusa alla circolazione per consentire l’afflusso dei mezzi di soccorso e la rimozione dei mezzi incidentati.

I rilievi sono stati effettuati i carabinieri che dovranno provvedere a ricostruire la dinamica che ha determinato l’incidente stradale.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/09/2018

“Strada Gran Paradiso”: la visita al castello di Valperga conclude le escursioni di fine estate

Ultimo fine settimana di settembre e ultima escursione di fine estate-inizio autunno per Strada Gran Paradiso. […]

leggi tutto...

Volpiano

/

25/09/2018

Volpiano: alla scuola di musica della Filarmonica il nome del presidente dell’Anbima Piero Cerutti

Volpiano ha ricordato Piero Cerutti, il presidente provinciale dell’Anbima, l’associazione nazionale che rappresenta le bande musicali […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

25/09/2018

San Giusto, l’appello di “Libera” sulla villa confiscata ad Assisi: “Sia restituita alla collettività”

Ancora un Appello di Libera Piemonte riguardante la villa che era di proprietà del narcotrafficante latitante […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy