Borgiallo/Castellamonte: uccidono un capriolo nei pressi di alcune case. Denunciati padre e figlio

Castellamonte

/

06/10/2017

CONDIVIDI

I due uomini sono stati deferiti alla procura di Ivrea, tra l'altro, per concorso in furto aggravato e uccisione di animali

I carabinieri di Cuorgnè hanno denunciato a piede libero alla Procura di Ivrea due castellamontesi, padre e figlio, rispettivamente di 63 e 42 anni. Nella serata di mercoledì 4 ottobre a Borgiallo erano stati segnalati dei colpi d’arma da fuoco nelle vicinanze di alcune abitazioni.

Gli immediati accertamenti svolti dai carabinieri di Cuorgnè hanno consentito di risalire all’auto utilizzata dai due uomini, che raggiunti presso la loro abitazione, a Castellamonte, sono stati trovati in possesso di una carcassa di capriolo, che è stata sottoposta a sequestro ed affidata ai veterinari dell’Asl TO4.

Sono state altresì sequestrate tutte le armi e le munizioni da loro regolarmente detenute e l’utilitaria usata per raggiungere Borgiallo.

Padre e figlio sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura eporediese per concorso in furto aggravato, uccisione di animali, ingresso abusivo in fondo altrui e accensioni ed esplosioni pericolose.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy