Borgaro: stalker scriveva lettera d’amore alla guardia giurata. Assolta casalinga di 44 anni

Borgaro

/

29/10/2017

CONDIVIDI

Per mesi la guardia gurata trovata davanti alla porta di casa lettere d'amore e peluches

E’ stata assolta dall’accusa di essere una stalker: il giudice del tribunale di Ivrea Ludovico Morello ha creduto alla donna quando ha affermato di aver sbagliato persona. L’assoluzione rappresenta la fine di un incubo per la donna di 44 anni di Borgaro che era stata denunciata da una guardia giurata di 39 anni che non ne poteva più di trovare tutti i giorni davanti alla porta del suo appartamento, pupazzetti e tenere lettere d’amore vergate su carta da lettere profumata e colorata. La donna era convinta che prima o poi quell’uomo si sarebbe legato a lei.

L’imputata non era mai stata volgare anche se i messaggi erano piuttosto espliciti. La vicenda risale al 2014. In seguito alla denuncia la casalinga di Borgaro, ormai bollata come stalker, era stata rinviata a giudizio. L’altra mattina il giudice ha accolto la tesi difensiva e l’ha assolta.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy