Bollengo, frana la sponda e finisce nel lago con il trattore. Agricoltore si salva in extremis

Bollengo

/

10/10/2017

CONDIVIDI

L'uomo ha avuto la prontezza di spirito di saltare prima che il mezzo lo trascinasse in acqua

Stava arando un campo di sua proprietà con l’ausilio di un trattore quando il mezzo agricolo, per cause ancora in via di accertamento, è scivolato nell’acqua: un agricoltore ha rischiato di rimetterci la vita e si è salvato in extremis. E’ accaduto nel pomeriggio di lunedì 9 ottobre, a pochi passi dal Lago Blu di Bollengo.

L’incidente ha avuto luogo mentre l’uomo stava arando alcuni appezzamenti di terreno che costeggiano lo specchio d’acqua. Probabilmente il peso del trattore ha fatto franare la sponda in terra e il mezzo si è inclinato scivolando tra le acque. Lo sfortunato contadino ha abbandonato il mezzo agricolo un attimo prima di finire tra le gelide acque del lago ed evitando di essere trascinato dal pesante mezzo.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto, con le dovute cautele, a riportare il trattore a riva. Sul posto sono anche giunti i sanitari del 118 ma, per fortuna, il loro intervento era superfluo.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/10/2019

Pont Canavese: riprendono le ricerche per risolvere il “giallo” della scomparsa di Elisa Gualandi

Svanita nel nulla: il “giallo” che circonda la scomparsa di Elisa Gualandi, 54 anni, impiegata al […]

leggi tutto...

18/10/2019

Piemonte e Canavese: 35 milioni dal ministero dell’Ambiente contro il rischio idrogeologico

Sono quasi 35 i milioni di euro assegnati dal Ministero dell’Ambiente al Piemonte per la mitigazione […]

leggi tutto...

18/10/2019

Il Canavese al Rallylegend di S. Marino: l’equipaggio Diaco-Sparvieri conquista il 3° posto di classe

Successo canavesano al Rallylegend di San Marino. L’equipaggio canavesano Diaco-Sparvieri, firmato Team Fast Drivers, ha conseguito […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy