Belmonte: la Compagnia di San Paolo finanzia con 60mila euro il restauro del Santuario

Belmonte

/

28/07/2016

CONDIVIDI

Cospicuo finanziamento per rimettere in sesto il tetto della cappella numero 12

Ottantamila euro per valorizzare il Sacro Monte di Belmonte. Il consistente finanziamento erogato dalla Compagnia San Paolo di Torino (60mila euro) dopo la partecipazione al bando inoltrato dall’associazione Teatro e Società di Torino, che agisce in sinergia con il consiglio di amministrazione dell’Ente, che serviranno per restaurare il tetto della cappella numero 12 del Sacro Monte di Belmonte.

A questo importo vanno aggiunti i 20mila euro di cofinanziamento disposti dall’ente che gestisce il Santuario dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. I lavori di ristrutturazione, spiega l’architetto Silvia Leto, si sono resi necessari per preservare la struttura della cappella e delle pregevoli statue che ospita. L’obiettivo finale? Potenziare la conservazione del sito monumentale per aumentarne la fruibilità di visitatori e turisti.

Dov'è successo?

Leggi anche

07/12/2019

Viverone: la magia del Natale rivive, tutti i week end, nei mercatini allestiti sulle rive del lago

Weekend dell’Immacolata: il periodo che da tradizione segna l’inizio del conto alla rovescia alle festività natalizie. […]

leggi tutto...

07/12/2019

Trasporti nei comuni montani, bonus del 50% per gli studenti delle scuole medie e superiori

La Regione Piemonte istituirà per l’anno scolastico 2019/2020 un buono trasporti per gli alunni delle scuole […]

leggi tutto...

07/12/2019

“Botti” illegali a Venaria. Sequestrati oltre 130 chilogrammi di esplosivo. Nei guai 4 ambulanti

Alcuni giorni fa, i carabinieri di Venaria Reale, in collaborazione con i colleghi del Nucleo Artificieri […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy