Basket-Serie A: Continua l’inarrestabile marcia della Fiat Torino che incontra al PalaRuffini la Vuelle Pesaro

Torino

/

21/10/2017

CONDIVIDI

Ritmo incessante per la Fiat Torino, divisa tra gli impegni di 7Days EuroCup e Campionato di serie A. Domenica 22 ottobre i ragazzi del coach Banchi, che hanno ottenuto 4 vittorie su 5 gare ufficiali disputate, si rituffano nella massima serie nazionale

Ritmo incessante per la Fiat Torino, divisa tra gli impegni di 7Days EuroCup e Campionato di serie A. Domani per i ragazzi del coach Banchi, che hanno ottenuto 4 vittorie su 5 gare ufficiali disputate, è tempo di rituffarsi nella massima serie nazionale per l’incontro di quarta giornata. Avversaria sarà la Vuelle Pesaro, attualmente a quota 2 in classifica, ma autrice di ottime prestazioni.

Così presenta il confronto Luca banchi, il coach grossetano della Fiat Torino: “Siamo appena agli inizi del nostro percorso ma il calendario ci impone impegni molto ravvicinati ed anche contro Pesaro dovremo dimostrare di saper compiere un ulteriore passo di avvicinamento ad una condizione migliore in termini di consistenza e continuità. Domani avremo di fronte una squadra già capace di tener testa a compagini sulla carta più accreditate e addirittura violare il campo di Reggio Emilia nell’unica gara in trasferta fin qui disputata.

Pesaro ha già messo in mostra un gruppo di giocatori di grande talento tecnico, abbinato a quell’energia ed entusiasmo che si addicono ad una formazione così giovane. Ci spetterà il compito di interpretare adeguatamente la gara consapevoli delle insidie che potrà riservarci, ma determinati a voler indirizzare la partita su ritmi a noi favorevoli”.

Nonostante il blocco della circolazione, con le difficoltà oggettive recate ai tifosi gialloblù per raggiungere il PalaRuffini, ed il calendario serrato (cittadino e non solo) di appuntamenti sportivi e calcistici nello specifico, la Fiat Torino attende come sempre il numeroso e caldo sostegno dei propri beniamini.

Palla a due fissata alle 17 (con diretta su Eurosport Player). Tutti a disposizione del coach i giocatori gialloblù, compreso Jones che si è unito al gruppo negli ultimi allenamenti settimanali dopo il lieve trauma discorsivo accusato al termine della partita contro Andorra e che ha richiesto una ripresa con lavoro differenziato. Apertura della biglietteria alle ore 15.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/01/2018

Canavese: dopo il parto le lasciano un tampone nella vagina. Esposto di una neo mamma in procura a Ivrea

Da mesi accusava forti dolori dopo aver partorito una bimba, il 9 ottobre scorso, all’ospedale di […]

leggi tutto...

16/01/2018

Dramma a Cafasse: un operaio muore sul colpo in un cantiere travolto dal crollo di un muro

Il mortale incidente sul lavoro ha avuto luogo alle 8.20 di questa mattina, martedì 16 genaio, […]

leggi tutto...

16/01/2018

Le previsioni del Centro Meteo Italiano: neve nel Nord Italia. Pioggia e tempo instabile al Sud

Queste le previsioni  fornite dal Centro Meteo Italiano per martedì 16 gennaio: Torna la neve al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy