Barone: perde il controllo della Fiat Punto che stava guidando. In ospedale donna di 31 anni di Mazzè

Barone Canavese

/

20/09/2018

CONDIVIDI

Nel sinistro non stati coinvolti altri veicoli. La donna estratta dall'abitacolo dell'auto dai pompieri è in ospedale. Non è grave

Sono ancora da chiarire le cause che hanno fatto perdere a una di donna italiana di 31 anni residente a Mazzè, il controllo alla Fiat Punto che stava guidando e che, dopo aver attraversatro in diagonale la strada, ha terminato la sua corsa nel prato che costeggia la carreggiata della strada provinciale 53 a Barone Canavese. E’ accaduto poco dopo le 17,00 di mercoledì 19 settembre. L’auto si è ribaltata ed è rimasta adagiata su fianco.

La donna, che stava viaggiando in direzione di Montalenghe ha riportato, in seguito all’impatto alcune ferite. Ad avvisare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Per estrarre l’automobilista dall’abitacolo della Fiat Punto si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Ivrea.

La donna è stata stabilizzata sul luogo del sinistro dal personale sanitario del 118 e successivamente trasportata all’ospedale di Ivrea dove è stata ricoverata. Le sue condizioni di salute non sono particolarmente preoccupanti. La vettura è stata messa in sicurezza dai pompieri.

Nell’incidente stradale non sono stati coinvolti altri autoveicoli. La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Chivasso.

Le operazioni di soccorso hanno creato disagi alla circolazione stradale che a quell’ora di punta è particolarmente intensa.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/10/2019

Approda ad Agliè il tour di Lia Laghi, l’educatrice che promuove la conoscenza del linguaggio dei cani

Sabato 26 ottobre farà tappa in Piazza Castello ad Agliè il tour di Lia Laghi, educatrice […]

leggi tutto...

19/10/2019

Grande partecipazione alla cena solidale in favore del Gruppo Abele nella cornice spirituale della Certosa 1515

La grande partecipazione di pubblico all’annuale cena a favore del “Gruppo Abele” fondato da don Luigi […]

leggi tutto...

18/10/2019

Pont Canavese: riprendono le ricerche per risolvere il “giallo” della scomparsa di Elisa Gualandi

Svanita nel nulla: il “giallo” che circonda la scomparsa di Elisa Gualandi, 54 anni, impiegata al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy