Banchette: manutentore di 43 anni perde la vita in un tragico incidente sul lavoro in un’azienda di Bianzé

Banchette

/

04/12/2017

CONDIVIDI

Naim Macak, manutentore d'esperienza era nato in Bosnia, ma da diversi anni era residente nell'Eporediese. Lascia la moglie e due bimbi

Stava lavorando su un macchinario quando, per cause ancora da chiarire, questo si è attivato mentre doveva essere spento e ha schiacciato l’operaio impegnato in un intervento di manutenzione. La vittima che aveva 43 anni, era residente a Banchette e lascia la moglie e due figli. E’ accaduto a Bianzè in provincia di Vercelli. L’uomo lavorava alle dipendenze di una ditta specializzata in manutenzioni e stava eseguendo un intervento nel reparto forni della Gammastamp quando il macchinario, che doveva essere spento per consentire al manutentore di lavorare in sicurezza, si è improvvisamente attivato travolgendo lo sventurato.

E’ morto in pochi istanti Naim Macak, manutentore d’esperienza nato in Bosnia, ma da diversi anni residente nell’Eporediese. A lanciare l’allarme sono stati alcuni dipendenti dell’azienda richiamati dalle laceranti urla dell’uomo. Sul luogo del tragico incidente è tempestivamente intervenuto il personale medico del 118, ma ogni tentativo di salvare al vita all’operaio s è rivelato vano.

Sulla dinamica dell’accaduto stanno indagando i carabinieri, i vigili del fuoco e gli ispettori dello Spresal per veifificare se sono state osservate le norme di sicurezza previste dalla normativa.

Non si esclude neanche l’ipotesi di un malore come eventuale concausa del decesso.

Dov'è successo?

Leggi anche

Leinì

/

17/02/2019

Leinì: “Il suono notturno delle campane è fastidioso”. E il parroco “silenzia” il campanile

I rintocchi delle campane disturbano nelle ore notturne e il parrocco è stato costretto a silenziarle. […]

leggi tutto...

Ivrea

/

17/02/2019

Dramma a Ivrea durante il Carnevale: donna 32enne si getta nelle acque della Dora. E’ gravissima

E’ stata ricoverata all’ospedale di Ivrea in gravissime condizioni di salute la donna 32enne, residente in […]

leggi tutto...

baldissero

/

17/02/2019

Sport: nasce nel comune cuneese di Baldissero, il primo museo della racchetta da tennis

Una collezione che farebbe la felicità di qualsiasi appassionato giocatore di tennis: è quella realizzata da […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy