Violento nubifragio spazza Favria. Encomiabile lavoro dei volontari della Protezione civile

02/09/2019

CONDIVIDI

Notte di lavoro per mettere in sicurezza il centro abitato. Il ringraziamento degli abitanti e del sindaco Bellone

Il violento nubifragio che ha spazzato l’Alto Canavese ha provocato seri danni anche nel centro abitato di Favria dove i volontari della Protezione civile sono stati impegnati per tutta la notte di sabato 31 agosto e domenica 1° settembre per risolvere tutte le criticità causate dall’ondata di maltempo.

Il forte vento ha abbattuto diversi alberi in diverse zone del centro abitato. Tutte le problematiche sono state risolte grazie all’impegno e alla competenza dei volontari. Impegno e competenza che sono state oggetto dei ringraziamenti di molti residenti e del sindaco di Favria Vittorio Bellone.

“Pochi sono gli uomini squadra – ha scritto il primo cittadino sul suo profilo Facebook – perché solo pochi sono così grandi da pensare al bene comune prima che a se stessi”.

Leggi anche

16/09/2019

Previsioni metereologiche: caldo e sereno fino a metà settimana. Nn Canavese cielo poco nuvoloso

Queste le previsioni metereologiche di lunedì 16 settembre: AL NORD Tempo sostanzialmente stabile su tutte le […]

leggi tutto...

15/09/2019

Alla scoperta del Duomo gotico e dei nocciolini di Chivasso con il Consorzio operatori del Canavese

Il Consorzio operatori turistici Valli del Canavese, in collaborazione con Ascom Chivasso, organizza per domenica 22 […]

leggi tutto...

15/09/2019

La Regione stanzia 15 milioni per iniziative di contrasto alla violenza su bambini e adolescenti

L’assessore regionale alle Politiche sociali, Chiara Caucino, annuncia la pubblicazione del bando “Ricucire i sogni”, che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy