Violento nubifragio spazza Favria. Encomiabile lavoro dei volontari della Protezione civile

02/09/2019

CONDIVIDI

Notte di lavoro per mettere in sicurezza il centro abitato. Il ringraziamento degli abitanti e del sindaco Bellone

Il violento nubifragio che ha spazzato l’Alto Canavese ha provocato seri danni anche nel centro abitato di Favria dove i volontari della Protezione civile sono stati impegnati per tutta la notte di sabato 31 agosto e domenica 1° settembre per risolvere tutte le criticità causate dall’ondata di maltempo.

Il forte vento ha abbattuto diversi alberi in diverse zone del centro abitato. Tutte le problematiche sono state risolte grazie all’impegno e alla competenza dei volontari. Impegno e competenza che sono state oggetto dei ringraziamenti di molti residenti e del sindaco di Favria Vittorio Bellone.

“Pochi sono gli uomini squadra – ha scritto il primo cittadino sul suo profilo Facebook – perché solo pochi sono così grandi da pensare al bene comune prima che a se stessi”.

Leggi anche

11/12/2019

Canavese: 110 borse di studio per 50 mila euro ai figli dei dipendenti che si sono distinti a scuola

Nova Coop ha premiato, anche quest’anno, 110 figli dei dipendenti che si sono distinti per importanti […]

leggi tutto...

11/12/2019

Borgaro: 800 studenti evacuati dalla scuola media ed elementare per una sospetta fuga di gas

Due scuole evacuate per una sospetta fuga di gas: è accaduto nella prima mattinata di oggi, […]

leggi tutto...

11/12/2019

Asl T04: una delegazione di tecnici cinesi in visita alla Medicina Nucleare dell’ospedale di Ivrea

Nel pomeriggio di martedì 10 dicembre, una delegazione cinese di tecnici del Bee (Bureau of Ecology […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy