Ai poveri i pacchi dono del Rotary Cuorgnè e Canavese per dimostrare che la solidarietà esiste

Cuorgnè

/

24/12/2015

CONDIVIDI

Confezionati quasi 500 pacchi contenenti generi di prima necessità

Pacchi di Natale per chi è in difficoltà. Un “service” effettuato dal Rotary Club Cuorgnè e Canavese per rendere meno amaro le feste a chi versa in condizioni di indigenza. In questa occasione è stata preziosa la collaborazione del neonato sodalizio “Rotaract” del quale fanno parte i giovani rotariani canavesani.

Nel pomeriggio di venerdì 18 e del mattino di sabato 19 dicembre sono stati confezionati ben 490 “pacchi” contenenti generai alimentari di prima necessità che sono stati successivamente consegnati alle varie associazioni di volontariato attive sul territorio. Ad occuparsi della distribuzione dei pacchi natalizi saranno la San Vincenzo di Cuorgnè e di Castellamonte, la protezione civile comunale di Agliè, la Caritas di Valperga, Pertusio e Salassa, Forno e Prascorsano e l’assessorato alle politiche sociali del comune di Cuorgnè e in Valchiusella.

Un gesto dettato da cuore per dimostrare in concreto che la solidarietà non è una parola priva di significato.

Dov'è successo?

Leggi anche

Caselle

/

20/11/2017

Aeroporto di Caselle: “sbarca” nello scalo il primo store virtuale della Marina Militare Sportswear

L’azienda toscana Iccab srl, produttrice e distributrice in esclusiva del brand di abbigliamento Marina Militare Sportswear […]

leggi tutto...

Volpiano

/

20/11/2017

La Comital di Volpiano fa marcia indietro, ritira i licenziamenti e chiede la cassa integrazione

La Comital di Volpiano fa marcia indietro e ha ufficialmente comunicato che a far data da […]

leggi tutto...

Ivrea

/

20/11/2017

Ivrea, la Band canavesana “The Jab” sbarca ad “Amici”, il celebre talent di Maria De Filippi

Il primo ostacolo, quello dei casting, è stato superato: la band eporediese “The Jab” partecipa ufficialmente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy