Ai poveri i pacchi dono del Rotary Cuorgnè e Canavese per dimostrare che la solidarietà esiste

Cuorgnè

/

24/12/2015

CONDIVIDI

Confezionati quasi 500 pacchi contenenti generi di prima necessità

Pacchi di Natale per chi è in difficoltà. Un “service” effettuato dal Rotary Club Cuorgnè e Canavese per rendere meno amaro le feste a chi versa in condizioni di indigenza. In questa occasione è stata preziosa la collaborazione del neonato sodalizio “Rotaract” del quale fanno parte i giovani rotariani canavesani.

Nel pomeriggio di venerdì 18 e del mattino di sabato 19 dicembre sono stati confezionati ben 490 “pacchi” contenenti generai alimentari di prima necessità che sono stati successivamente consegnati alle varie associazioni di volontariato attive sul territorio. Ad occuparsi della distribuzione dei pacchi natalizi saranno la San Vincenzo di Cuorgnè e di Castellamonte, la protezione civile comunale di Agliè, la Caritas di Valperga, Pertusio e Salassa, Forno e Prascorsano e l’assessorato alle politiche sociali del comune di Cuorgnè e in Valchiusella.

Un gesto dettato da cuore per dimostrare in concreto che la solidarietà non è una parola priva di significato.

Dov'è successo?

Leggi anche

Favria

/

15/10/2018

Anche le “Penne Nere” canavesane al primo Raggruppamento Alpini che si è svolto a Vercelli

Tra le migliaia di “penne nere” che hanno partecipato al Primo Raggruppamento Alpini del Piemonte, della […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/10/2018

Ingria, in campo la squadra di calcio a 5 “Bar da Costa”. E il 21 ottobre la gara di corsa montana

Dopo i successi conseguiti nella “Champions League dei Comuni Fioriti”, il Comune della Val Soana si […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

15/10/2018

“Canavesana”, continua l’odissea quotidiana dei viaggiatori. La Lega: “Situazione inaccettabile”

Il senatore della Lega Nord Cesare Pianasso interviene sul tema dei disservizi con i quali devono […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy