Agliè, ritorna la grande Sagra del Torcetto. In programma spettacoli, cultura ed enogastronomia

Agliè

/

20/04/2017

CONDIVIDI

Si inizia nella serata di venerdì 21 aprile al Salone Alladium con la gustosa cena e la serata danzante. Domenica 22 il clou della manifestazione che si articola su tre giornate

Ritorna ad Agliè la grande Sagra del Torcetto: la manifestazione, organizzata dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune di Agliè, giunta alla 29° edizione, si articolerà nei giorni di venerdì 21, sabato 22 e domenica 25 aprile. Pro loco e Amministrazione comunale hanno stilato, per valorizzare il prodotto simbolo del paese, un programma di tutto rispetto. La manifestazione avrà inizio venerdì 21 aprile presso il Salone Alladium in via Bairo dove alle 19,30 avrà luogo la Cena del Torcetto. Gli attivi e bravi chef della Pro loco propone il seguente menù: vitello tonnato, insalata russa, tomini al verde ed elettrici, agnolotti piemontesi al sugo d’arrosto, noce di vitello al forno agli asparagi, patate al forno e, per concludere, il bunet al gianduja con torcetti di Agliè. Il costo della partecipazione è di 22,00 euro e comprende anche la serata danzante. Alle 21,00 avrà luogo la serata danzante, animata da l’orchestra “I Roeri” alla quale sarà possibile partecipare al prezzo di 7,00 euro. L’elezione di Miss Torcetto 2017 concluderà degnamente il programma della prima giornata.

Sabato 22 aprile appuntamento con la cultura e il teatro: alle 15,30 si svolgerà la tavola rotonda (aperta al pubblico) su “Dolci e Vini del territorio Canavesano”: introduce Simona Appino, presidente della Pro loco di Agliè. Interverranno il sindaco di Agliè Marco Succio, la consigliera regionale Valentina Caputo, Marco Balagna, collaboratore della Regione Piemonte e Maria Aprile, presidente di Confindustria Turismo Canavese. Alle 17,00 andrà in scena lo spettacolo dal titolo “La ballata della regina Ypa” a cura del Gruppo Teatrale “Lo Zodiaco” di Caluso.

Il “clou” della manifestazione è previsto per domenica 23 aprile: alle 9,00 sotto gli antichi portici avrà luogo l’apertura della Sagra del Torcetto basata sull’esposizione e la vendita di dolci tipici piemontesi, salumi e formaggi canavesani e piemontesi e la partecipazione delle cantine del territorio che proporranno gli imperdibili vini canavesani. Alle ore 12,00 in piazza Castello è previsto l’evento dal titolo “A pranzo con le Pro loco” che offrirà ai partecipanti la possibilità di pranzare degustando i piatti tipici proposti dalle Pro loco. Alle 14,00 si svolgerà lo spettacolo delle majorettes “Les A Marena” di Ozegna e, a margine, gli intrattenimenti per i bambini. Alle 14,30 in Largo Romano si svolgeranno i Laboratori Creativi a cura del Rione San Gaudenzio. Durante tuta la giornata, la chiesa di Santa Marta ospiterà la mostra dell’artista Livio Girivetto Mensio allestita dagli allievi dell’Istituto d’Arte “Felice Faccio” di Castellamonte.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

23/09/2017

Sanità: mancano infermieri negli ospedali. Il Nursind proclama lo stato di agitazione

Il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche proclama lo stato di agitazione e si prepara a […]

leggi tutto...

Ciriè

/

23/09/2017

Ciriè, stalker di 22 anni aggredisce per strada la ragazza che lo aveva rifiutato. In manette

Quell’avvenente ragazza turbava, da quando l’aveva incontrata, i suoi sogni: più volte Andrea G., 22 anni, […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

23/09/2017

Cuorgnè: la Madonna della Rivassola torna al suo posto dopo il restauro pagato dal sindaco

Aveva avuto luogo lo scorso mese di inizio agosto la spiacevole sorpresa che aveva indignato i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy