Agliè: grande festa al salone Alladium per i cento anni di nonna Esterina, memoria storica del paese

Agliè

/

30/05/2016

CONDIVIDI

E' la testimone di un tempo che fu. Nonostante tutto, le difficoltà della vita e le due guerre mondiali non ne hanno piegato il fisico

Cento anni e non sentirli. E’ un inviabile record quello raggiunto da nonna Esterina, nata il 29 maggio del 1916, un anno dopo lo scoppio della Grande Guerra. E per questo importante traguardo compiuto da una donna conosciuta in tutta Agliè e non solo, per una vita spesa per il lavoro e la famiglia. La comunità alladiese ha voluto festeggiarne il genetliaco con una grande festa che si è svolta ieri nel Salone “Alladium” di Agliè, alla presenza di tanti amici, dei famigliari e del sindaco Marco Succio e del parroco don Melino.

Nonostante l’età Esterina non soltanto è mentalmente lucida ma è ancora autosufficiente. Una donna d’altri tempi che la vita non ha piegato .E pensare che all’età di nove anni pascolava le mucche sulle colline di Vespia. Sola e carica di responsabilità. Ma la vita era così allora: fin da piccoli si doveva rinunciare ai giochi e alla scuola per contribuire alla sussistenza della famiglia. A 13 anni iniziò il massacrante lavoro di mondina nelle risaie vercellesi, curva per tutto il giorno a raccogliere le spighe di riso.

Sotto i suoi occhi Agliè si è trasformata, è cambiata, sono passate intere generazioni di alladiesi. Persone, fatti e luoghi che, a dispetto dei sui cento anni ricorda con estrema chiarezza. Una testimone di un tempo che non c’è più, ma che continua a rivivere grazie alla sua presenza e preziosa testimonianza.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

15/12/2018

Rivarolo, autovelox nascosto in frazione Mastri ma solo per studiare gli automobilisti

La prevenzione passa attraverso la compresione del livello di civiltà e di ripsetto della legge dimostrata […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

15/12/2018

Centinaia di pacchi dono confezionati dai soci del Rotary Cuorgnè e Canavese in nome della solidarietà

Anche quest’anno i soci del Rotary Club di Cuorgnè e Canavese e del Rotaract hanno dato […]

leggi tutto...

Chivasso

/

15/12/2018

Chivasso, mamma contro le maestre della materna: “Preferivo mio figlio pisciato che vestito di rosa”

Una baraonda. E tutto perche le maestre hanno fatto indossare a causa dell’esarimento dei pannolini a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy