Agliè, gli alunni della scuola primaria vendono le mele della solidarietà per la ricerca sul cancro

Agliè

/

24/02/2016

CONDIVIDI

L'iniziativa di solidarietà avrà luogo nella mattinata di venerdì 26 febbraio alle ore 10,00

La solidarietà e il contributo, per quanto modesto sia alla ricerca di una cura per il cancro, sono valori che devono far parte della cultura. Per questa ragione la sensibilizzazione inizia, non dappertutto purtroppo, fin dai banchi della scuola elementare. E dai bambini la sensibilizzazione viene poi trasmessa alle famiglie. E’ in questo contesto che anche quest’anno la scuola primaria di Agliè parteciperà all’iniziativa denominata “Mele della salute”.

Spiega Marco Succio, sindaco di Agliè: “Le precedenti edizioni dell’iniziativa di solidarietà hanno dato ottimi risultati soprattutto dal punto di vista dell’educazione. Ripetiamo quest’esperienza che i bambini hanno dimostrato in passato un grande entusiasmo”. Con l’acquisto di una cassettina di mele, al costo di soli 8 euro, si potrà contribuire alla “Fondazione piemontese per la ricerca sul cancro Onlus” di Candiolo. La distribuzione avrà luogo venerdì 26 febbraio alle ore 10,00 presso la scuola primaria di Agliè. Per informazioni chiamare il numero  0124.33497 chiedendo della maestra Antonella.

Dov'è successo?

Leggi anche

14/10/2019

Cicloturismo: i comuni montani del Canavese vincono il bando dalla Città Metropolitana

Viù e Rubiana, Unione montana Comuni olimpici della Via Lattea, Colleretto Giacosa, Borgiallo, Locana; Scalenghe, Chialamberto […]

leggi tutto...

14/10/2019

Karate: trasferta estera in Slovenia per gli atleti Rem Bu Kan che ottengono piazzamenti di rilievo

Domzale in Slovenia 2019: prima trasferta estera della stagione per la Rem Bu Kan, che con […]

leggi tutto...

14/10/2019

Rivarolo: gli scout del Clan Destino contro le mafie. E a fine mese arriverà Giovanni Impastato

Gli scout del gruppo Rivarolo 1 “Clan Destino” hanno presentato, nelle sale dell’oratorio San Giacomo di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy