A fuoco i boschi di Castelnuovo Nigra. Volontari Aib e vigili del fuoco salvano il paese

Castelnuovo Nigra

/

22/04/2019

CONDIVIDI

L'incendio è stato domato, dopo ore di lavoro, nella tarda mattinata di Pasquetta. Si sospetta sia doloso

E’ stato completamente domato, dopo una intera notte di lavoro, l’incendio che ha devastato i boschi che si trovano lungo le pendici del Monte Calvo, nel territorio del comune di Castelnuovo Nigra. I volontari dell’Aib e i le squadre dei vigili del fuoco hanno spento gli ultimi focolai soltanto alle 11,00 di questa mattina, lunedì 22 aprile, giorno di Pasquetta.

Le fiamme sono divampate intorno alle 4,00 del mattino e si sono propagate lungo la dorsale della montagna. La tempestività dell’intervento dei soccorritori ha fatto sì che il rogo sia stato contenuto evitando che lambisse le prime case del centro abitato. Si indaga, adesso per risalire alle cause che hanno originato l’incendio.

Non si esclude a priori che il rogo sia di origine dolosa. In Alto Canavese l’allerta incendi boschivi, come dimostra quest’ultimo episodio, rimane ancora alta.

Leggi anche

24/05/2020

Incidente mortale a Candia Canavese: pensionato di 77 anni si ribalta in una scarpata e perde la vita

Quella di domenica 24 maggio è stata una giornata caratterizzata da una lunga scia di sangue […]

leggi tutto...

24/05/2020

Tragedia in Valle Orco: canoista 55enne di Rivarolo Canavese muore nelle acque del rio Piantonetto

Aveva 55 anni Ugo Peroglio. Era residente a Rivarolo Canavese ed era un esperto canoista. Oggi, […]

leggi tutto...

24/05/2020

Coronavirus in Piemonte, l’epidemia arretra. Domenica 24 maggio 43 nuovi positivi e 12 decessi

Alle ore 17,00 di domenica 24 maggio, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy