Rivarolo Canavese: tentano un furto in villa ma i proprietari mettono in fuga la banda di ladri

Rivarolo Canavese

/

10/06/2019

CONDIVIDI

I malviventi hanno provato ad effettuare il "colpo" in pieno giorno ma si sono dati alla fuga. I carabinieri sono loro tracce

Tentato furto in villa con fuga. E’ accanduto nel pomeriggio di ieri, domenica 9 giugno in via Marconi a Rivarolo Canavese. Una banda di ladri, sembra fossero almeno quattro, è penetrato in pieno giorno nel cortile di una villetta e, dopo aver forzato la porta d’ingresso si è trovata di fronte i proprietari. Trascorso il primo attimo di smarrimento i ladri hanno preferito darsi alla fuga e, dopo essere usciti dal cortile sono saliti a bordo di un’auto sulla quali li attendeva un altro complice e sono scappati senza lasciare tracce.

Non si trattava evidentemente di professionisti dello scasso. Uno dei malviventi improvvisato sembra fosse anche armato di un coltello. Probabilmente i quattro ladri pensavano di non trovare nessuno in casa immaginando che nel pomeriggio domenicale i proprietari fossero assenti.

Sul tentato furto stanno indagano di carabinieri della Compagnia di Ivrea. Il caso ha voluto che l’episodio si sia concluso nel migliore dei modi. Non si esclude l’ipotesi che la banda possa essere responsabile di altri furti compiuti nel territorio alto canavesano.

Leggi anche

14/12/2019

Caselle: la Compagnia Ryanair istituisce il volo Torino-Bristol. E la Gran Bretagna sarà più vicina

Prende il via la nuova rotta di Ryanair da Torino per Bristol, in Gran Bretagna. Il […]

leggi tutto...

14/12/2019

Canavese: la neve imbianca le valli montane. Si scia a Ceresole Reale, a Locana e Piamprato Soana

Le abbondanti nevicate che hanno imbiancato nei giorni scorsi le Valli Canavesane hanno consentito per questo […]

leggi tutto...

14/12/2019

Ivrea: drammatico scontro frontale tra due auto sulla statale 228. In ospedale due bambini e tre adulti

Ivrea: drammatico scontro frontale tra due automobili sulla statale 228. In ospedale due bambini e tre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy