Leinì, si ubriaca di sambuca e si sente male in classe. Studente 14enne rischia il coma etilico

Leinì

/

07/10/2017

CONDIVIDI

Il ragazzo aveva nascosto il liquore in due bottigliette d'acqua minerale ed è stato ricoverato in ospedale per una forte intossicazione da alcol

E’ salvo per un autentico miracolo perchè avrebbe potuto cadere in coma etilico lo studente di 14 anni che frequenta l’Istitutio scolastico “Carlo Casalegno” di Leinì. Il ragazzo ha bevuto della sambuca che aveva nascosto in due bottigliette di plastica e si è sentito male in classe.

E’ accaduto nella mattinata di venerdì 6 ottobre: insegnanti e compagni di scuola hanno immediatamente chiamato il 118 e il personale sanitario dopo aver prestato le prime cure al ragazzo lo hanno trasportato d’urgenza all’ospedale Maria Vittoria di Torino per una forte intossicazione da alcol. Un’intossicazione che avrebbe potuto causare gravi danni al suo organismo di adolescente.

Il quattrordicenne è stato tenuto sotto stretta osservazione dai medici dell’ospedale che lo hanno dimesso nella mattinata di oggi, sabato 7 ottobre. Stando a una prima e provvisoria ricostruzione effettuata dai carabinieri della locale stazione pare che lo studente abbia bevuto il forte liquore contenuto in due bottigliette di plastica d’acqua minerale. I carabinieri indagano per risalire alle cause che hanno originato il gesto.

Dov'è successo?

Leggi anche

Leinì

/

18/10/2018

Leinì: avevano una villa abusiva e rubavano energia elettrica. I carabinieri denunciano due nomadi

Era tutto abusivo: la villa, una baracca e un prefabbricato che serviva da servizio igienico. A […]

leggi tutto...

Ivrea

/

18/10/2018

Morti Olivetti: tutti assolti perchè il fatto non sussiste. La Corte d’Appello: non ci sono prove per condannare

Non ci sono prove sufficienti per provare la responsabilità dei vertici Olivetti dei dirigenti dell’azienda in […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

18/10/2018

“Canavesana” più sicura: Regione e Rfi firmano il protocollo sicurezza. Lavori in tempi rapidi

Verrà firmato a breve il protocollo tra Regione Piemonte e Rfi che consentirà di dare il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy