Castellamonte, bicicletta si scontra violentemente contro un’auto. Ciclista di Nole è grave al Cto

Castellamonte

/

18/09/2017

CONDIVIDI

L'uomo stava percorrendo la strada provinciale in discesa, ma avrebbe perso il controllo finendo contro l'automezzo

Un uomo di 42 anni residente a Nole Canavese si trova ricoverato in gravi condizioni di salute al Cto di Torino in seguito a un gravizzimo incidente stradale che ha avuto luogo nella mattinata di ieri, domenica 17 settembre, in frazione Filia di Castellamonte. L’uomo stava percorrendo in sella alla sua bicicletta la strada provinciale che conduce a Castelnuovo Nigra e alla Valle Sacra quando si è scontrato con una Toyota Verso che che stava procedendo in salita in direzione della frazione castellamontese.

Stando a una prima e provvisoria ricostruzione dell’accaduto, pare che il ciclista abbia perso il controllo della bicicletta, andando a schiantarsi contro l’automobile. Il conducente della Toyota si è immediatamente fermato e ha prestato le prime cure al ferito. La bicicletta, dopo l’urto, è finita fuori strada.

Sul luogo dell’incidente è intervenuto il personale sanitario del 118 che ha ritenuto opportuno che il ferito venisse trasportato a bordo dell’eliambulanza al Cto di Torino a causa dei traumi riportati nel violento urto. Sulla dinamica dell’incidente stanno indagando i carabinieri della Compagnia Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

03/06/2020

Chiaverano: lago Sirio preso d’assalto da una folla senza mascherina e senza osservare il distanziamento

Le raccomandazioni alla prudenza sono diventate un optional inutile a Chiaverano dove la “piatta” del pontile […]

leggi tutto...

03/06/2020

Il turismo è in ginocchio: la Regione Piemonte stanzia 40 milioni di euro per il rilancio del comparto

Un articolato programma di misure dal valore complessivo di 40 milioni di euro: è “Riparti Turismo” […]

leggi tutto...

03/06/2020

Canavese e Piemonte: da oggi aperte le spiagge lacustri e fluviali. 58 hanno il bollino di eccellenza

La Regione ha anticipato a oggi, mercoledì 3 giugno, la riapertura delle spiagge lacustri e fluviali […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy