25/07/2019

Cronaca

San Giorgio: ha vissuto per 6 anni con un tubo di gomma nello stomaco. Denunciati i chirurghi

CONDIVIDI

Ha presentato un esposto in procura presso il Tribunale di Torino perchè per sei anni ha dovuto forzatamente convivere tra atroci dolori addominali con un tubo di 30 centimetri in fondo allo stomaco dopo essersi sottoposto a un intervento di colecistectomia in una clinica del Torinese. Il reato ipotizzato è di lesioni personali colpose. A depositare l’esposto è stato il legale di fiducia di un uomo di 51 anni residente a San Giorgio Canavese.

E’ probabile che il tubo di gomma sia stato dimenticato dai chirurghi al termine dell’intervento. Per risalire alla natura dei dolori l’uomo si era sottoposto a diversi esami diagnostici che avrebbero dato sempre dato un esito negativo. E’ stato grazie alla Tac eseguita il 12 giugno, quando l’uomo è stato ricoverato per una forte febbre all’ospedale Molinette di Torino si è scoperto che in fono allo stomaco del paziente era rimasto il tubo usato per la respirazione artificiale che è stato rimosso dai medici senza dover ricorrere ad un altro intervento.

L’uomo si sta ristabilendo ma non dimentica i sei anni trascorsi in preda a malori di vario genere. Toccherà alla procura fare luce sull’accaduto e accertare eventuale responsabilità dei medici che eseguirono l’intervento.

04/12/2020 

Cronaca

Covid, l’annuncio del governatore Alberto Cirio: “Il 13 dicembre il Piemonte in zona gialla”

Entro il prossimo 13 dicembre, il giorno dedicato a Santa Lucia, il Piemonte potrebbe passare in […]

leggi tutto...

04/12/2020 

Cronaca

Emergenza Covid in Piemonte: in calo il numero dei ricoveri. 54 i decessi e 2.132 nuovi contagi

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle 16,30 di oggi, venerdì 4 dicembre, l’Unità di Crisi della Regione […]

leggi tutto...

04/12/2020 

Cronaca

Didattica a distanza alle scuole medie: il Tar non accoglie la sospensiva d’urgenza dei genitori

Il Tar (Tribunale Amministrativo) del Piemonte non ha accolto la richiesta depositata da un gruppo di […]

leggi tutto...

04/12/2020 

Cronaca

Nuovo ospedale di Ivrea, lettera aperta del Nursind: “Sì alla responsabilità, no agli sterili campanilismi”

Si fa sempre più accesa la discussione sulla costruzione del nuovo ospedale di Ivrea. Su questo […]

leggi tutto...

04/12/2020 

Sanità

Covid in Canavese: meno ricoveri in terapia intensiva. Cala la pressione sugli ospedali dell’Asl T04

Sono 504 i pazienti Covid ricoverati negli ospedali dell’Asl To4: otto in meno rispetto a martedì […]

leggi tutto...

04/12/2020 

Cronaca

Torino-Ceres: chiede al passeggero di indossare la mascherina. Aggredito un capotreno Gtt

È stato aggredito da un passeggero per avergli chiesto di indossare la mascherina. È accaduto a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy