02/12/2015

Cronaca

San Giorgio, nuove telecamere sui semafori: il passaggio con il rosso costerà 168 euro

CONDIVIDI

Le telecamere munite di rilevatore ottico sono entrate ufficialmente in funzione: d’ora in poi la strada provinciale che collega Ozegna a Caluso, all’incrocio per Ciconio, sarà sorvegliata da sofisticati occhi elettronici. Chi è abituato a passare con il semaforo rosso dovrà fare i conti con l’immancabile registrazione e la notifica di una salata sanzione di 168 euro.

E non è tutto: le telecamere sono in grado di rilevare la targa dei mezzi condotti anche da automobilisti ligi alle norme del codice della strada che attraversano l’incrocio e segnalare chi è in regola o meno con il pagamento del bollo auto o con la revisione. In questo contesto l’Amministrazione comunale sangiorgese ha sottoscritto un accordo con la Città Metropolitana poiché arteria stradale è di sua competenza, con il quale si stabilisce che il 22% delle sanzioni finirà nelle casse comunali: l’importo dovrà essere reinvestito in opere stradali.

L’amministrazione ha mantenuto la parola tanto che in questi giorni è partito il cantiere per la realizzazione di una rotatoria alla francese nel tratto cruciali eper la viabilità locale compreso tra la provinciale 217 ed le vie Gioannini e Marconi. Oltre all’incrocio per Ciconoio anche quello pere San Giusto Canavese è sorvegliato dalle nuove telecamere.

Va specificato che gl’impianti registrano le infrazioni e non rilevano la velocità con la quale le automobili attraversano gl’incroci con il semaforo verde.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Borgaro: aveva l’obbligo di firma ma continuava a fare l’usuraio. 32enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri hanno arrestano un italiano di 32 anni, per estorsione e usura. L’uomo fermato è […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy