24/11/2015

Cronaca

Rivarossa, scoperta piantagione di marijuana in un campo. In manette uno studente

Rivarossa

/
CONDIVIDI

Il gruppo di amici aveva dato vita a un’attività illecita, ma remunerativa e si erano improvvisato agricoltori anomali. Tanto anomali da attirare l’attenzione delle forze dell’ordine. In quell’appezzamento di terreno a Rivarossa non coltivavano legumi o patate, ma piantine di cannabis e nella coltivazione dello stupefacente avevano investito una somma di tutto riguardo. La piantagione era stata dissimulata tra la fitta vegetazione della boscaglia tra Rivarossa e Leinì. I quattro agricoltori, per proteggere il loro tesoretto e per evitare visite indesiderate avevano installato ai confini della piccola piantagione tre telecamere per registrare movimenti di curiosi. Da tempo i carabinieri si erano insospettiti e hanno individuato i quattro amici dediti alla coltivazione, alla produzione e allo spazio della sostanza stupefacente.

Nel corso di un blitz è stato arrestato uno studente universitario di 24 anni residente a Rivarossa e denunciato i tre soci e amici. Sono tutti italiani e ognuno di loro è stato ritenuto dagli inquirenti responsabile, con ruoli diversi, della coltivazione di sostanze stupefacenti in concorso e detenzione ai fini dello spaccio. Nel corso dell’accurata perquisizione, eseguita nell’abitazione dello studente universitario, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato ben 450 grammi di marijuana, un piccolo e artigianale impianto usato per l’essicazione delle foglie di marijuana, cinque tritafoglie del tipo “grinder” che conteneva ancora residui di stupefacenti e un hard disk che conteneva alcuni filmati che documentavano la coltivazione.

Le indagini hanno anche accertato che il gruppo oltre al terreno situato a Rivarossa usava un casolare alla periferia del paese per la produzione della droga.

Dov'è successo?

23/10/2020 

Sport

Domenica 25 la “Mandriacurta”, camminata di 15 km nella bella cornice del Parco

E’ stata posticipata a primavera 2021 la seconda edizione della “Mandrialonga” per via dei problemi legati […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte, brusca impennata di contagi: oltre 2 mila nelle ultime 24 ore. 107 i guariti

Oggi, venerdì 23 ottobre alle ore 17,00 l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Alluvione: danni per un miliardo di euro ma il governo stanzia solo 15 milioni. L’ira della Lega

I danni provocati dalla scorsa ondata di maltempo in Piemonte ammontano a circa un miliardo di […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Ingressi contingentati al cimitero di Volpiano per la commemorazione dei defunti

Nei giorni dedicati alla commemorazione dei defunti, il Comune di Volpiano ha predisposto un piano di […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Emergenza Coronavirus: il Piemonte verso il coprifuoco. Divieto di uscita dalle 23 alle 5

Il Piemonte va verso la direzione del coprifuoco. Una misura che, se sarà adottata, dovrebbe servire […]

leggi tutto...

23/10/2020 

Cronaca

Busano in ansia per le condizioni di salute del vicesindaco, vittima di un incidente sul lavoro

È ricoverato in prognosi riservata al Cto di Torino il 71enne Leonardo Corbo, vicesindaco di Busano […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy