A Ozegna il primo matrimonio dopo il lockdown: il sindaco sposa Michela e Massimiliano

04/06/2020

CONDIVIDI

La cerimonia è stata celebrata nel palazzo municipale del paese. Il primo cittadino Bartoli: "Al momento godiamoci queste belle notizie, ma continuamo a essere prudenti"

Hanno deciso di convolare a giuste nozze martedì 2 giugno, Festa della Repubblica: un gesto simbolico che invita a tornare alla normalità e alla quotidianità dopo cento giorni di emergenza imposti dalla pandemia causata dal Covid-19. Il lieto evento ha avuto luogo nel palazzo municipale di Ozegna dove il sindaco Sergio Bartoli ha unito in matrimonio Michela e Massimiliano. Sono i primi sponsali celebrati in paese dopo la fine del lockdown.

Un’occasione speciale che il primo cittadino ha voluto sottolineare degnamente sulla pagina Facebook del Comune di Ozegna: “Al momento godiamoci queste belle notizie, anche se non siamo del tutto fuori pericolo, perché sì cari concittadini, il peggio pensiamo tutti sia passato.

Ma è proprio così? Forse il coronavirus ha allentato la sua morsa, ma ora a noi viene assegnato uno dei compiti più importanti: non far morire l’economia del nostro amato territorio, però dobbiamo farlo uniti, proprio come Michela e Massimiliano. Usate prudenza, ma uscite. Recatevi al bar, dall’amico o dal panettiere, nel negozio sotto casa. Tenete le distanze ma sostenete ogni attività del nostro Canavese. Torniamo ad essere quel grande esempio per l’intero Paese”. (Immagine tratta dalla pagina social del Comune).

Leggi anche

26/09/2020

Volpiano: “Family Care”, l’albo comunale per baby-sitter per fornire supporto alle famiglie

“Family Care Volpiano” è l’iniziativa dell’amministrazione comunale per fornire alle famiglie un supporto nella ricerca di […]

leggi tutto...

26/09/2020

Coronavirus in Piemonte: un decesso (zero oggi), 107 nuovi contagiati e 60 pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle 16,30 di oggi, sabato 26 settembre, i […]

leggi tutto...

26/09/2020

Piverone e Roppolo in lutto per la scomparsa a 56 anni di Tiziano Bonato, caposquadra Aib

È prematuramente scomparso all’età di 56 anni Tiziano Bonato, caposquadra del corpo Aib e da sempre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy