18/12/2020

Cronaca

Oglianico, il Covid ferma la festa di Sant’Antonio Abate. La benedizione di trattori e animali slitta al 2022

CONDIVIDI

Slitterà di un anno la tradizionale festa di Sant’Antonio Abate, patrono dei coltivatori della terra la cui celebrazione era prevista a Oglianico il prossimo 17 gennaio 2021. Una decisione forzata, causata dall’incalzare della pandemia da Coronavirus. “A causa dell’attuale pandemia e delle disposizioni emanate in sede governativa – si legge nella locandina comparsa in paese – siamo purtroppo nella condizione di rinviare i festeggiamenti del nostro Santo Patrono dei coltivatori della terra al prossimo gennaio 2022”.

Niente benedizione degli animali e dei mezzi agricoli che si svolge di solito nella piazza antistante l’antico Ricetto di Oglianico e niente anche il pranzo che conclude una giornata dedicata alla fatica profusa nei campi e alla festa di Sant’Antonio Abate.

È comunque prevista la funzione religiosa per la giornata del 17 gennaio alle ore 10,00 presso la chiesa parrocchiale di Oglianico.

22/06/2021 

Cronaca

Scorie nucleari in Canavese, sindaci ancora preoccupati. Confronto online con i parlamentari

Si avvicina la data del 5 luglio, fissata dopo una proroga per presentare le osservazioni al […]

leggi tutto...

22/06/2021 

Cronaca

“Canavesana”: terminati lavori alla stazione di Volpiano. Presto in servizio i treni a doppio piano

Sono stati ultimati da Rfi, per conto di Gtt, i lavori alla stazione di Volpiano per […]

leggi tutto...

22/06/2021 

Cronaca

È morto al Cto il ciclista di 61 anni investito sulla statale 26 a Montalto Dora. Vani gli sforzi dei medici

Era stato investito da una Ford Fiesta mentre nella mattinata di ieri lunedì 21 giugno, stava […]

leggi tutto...

22/06/2021 

Economia

La variante all’ex SS 460 approda in Regione. Rosboch: “E’ la priorità del Distretto industriale”

“Chi ben comincia è a metà dell’opera” recita un vecchio adagio che si adatta alla perfezione […]

leggi tutto...

21/06/2021 

Cronaca

Montalto Dora: ciclista investito da un’auto sulla statale 26. È in gravi condizioni al Cto di Torino

È stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Cto di Torino il ciclista di 61 anni che […]

leggi tutto...

21/06/2021 

Cronaca

Piemonte e Canavese: per il rilancio della montagna la Regione stanzia oltre 10 milioni di euro

Il sostegno alla montagna, caccia e tartufi sono stati gli argomenti all’esame della Terza commissione (presidente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy