Nei Centri per l’impiego i primi “rinforzi” per l’occupazione. In 48 per favorire chi cerca lavoro

02/09/2020

CONDIVIDI

Si tratta della prima parte di un contingente che entro fine anno si arricchirà di 188 persone e nel 2021 di altre 200

Nei Centri per l’impiego i primi “rinforzi” per l’occupazione. In 48 per favorire chi cerca lavoro.

I 48 nuovi assunti dell’Agenzia Piemonte Lavoro hanno incontrato l’assessore regionale al Lavoro: si tratta della prima parte di un contingente che entro fine anno si arricchirà di 188 persone e nel 2021 di altre 200. L’obiettivo è creare le condizioni per favorire nuova occupazione puntando su politiche attive, formazione e orientamento, intercettando le esigenze delle imprese. Le nuove risorse contribuiranno a rendere sempre più efficienti i Centri per l’impiego in un particolare momento storico in cui l’incrocio fra richiesta e domanda di lavoro è più che mai fondamentale e strategico per aiutare chi è in cerca di occupazione.

Rivolgendosi ai nuovi assunti l’assessore regionale al Lavoro ha sottolineato la grande responsabilità che il loro ruolo comporterà, auspicando che i Centri diventino davvero un punto di riferimento per tutte le persone in cerca di un lavoro, riuscendo a creare sbocchi concreti e a mettere in connessione gli aspiranti occupati con le esigenze delle imprese.

L’assessore ha poi ricordato che, nonostante il periodo di crisi, non mancano aziende che non riescono a reperire sul mercato le professionalità di cui hanno bisogno, e per questo diventa fondamentale puntare sulle politiche attive, su una formazione sempre più mirata e puntuale, sull’orientamento e sulla capacità di guidare le persone in cerca di occupazione in un percorso che possa terminare con il raggiungimento dell’obiettivo.

Leggi anche

24/09/2020

Rivara: domani, 25 settembre, nel parco di Villa Ogliani l’ultimo saluto al piccolo Andrea

L’ultimo saluto ad Andrea Baima Poma avrà luogo nel parco di Villa Ogliani a Rivara alle […]

leggi tutto...

24/09/2020

Volpiano: operaio di 38 anni precipita da un’altezza di 5 metri. È grave alle Molinette di Torino

Incidente sul lavoro a Volpiano: operaio di 38 anni precipita da un’altezza di 5 metri. È […]

leggi tutto...

24/09/2020

Chivasso: 17enne canavesano fermato su un’auto rubata. Denunciato dalla polizia locale

Ha soltanto 17 anni il ragazzo che nel pomeriggio di ieri, mercoledì 23 settembre, è stato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy