25/10/2018

Cronaca

Mercenasco: 60enne di Cuorgnè abusò della figliastra di 7 anni. Rinviato a giudizio

Mercenasco

/
CONDIVIDI

Rinviato a giudizio con l’accusa di aver abusato sessualmente della figliastra di sette anni: alla sbarra finirà il prossimo 20 dicembre un 60enne residente a Cuorgnè. Il procedimento giudiziario ha preso l’avvio quando la madre della bimba ha appreso dalla figlia quanto il marito stava compiendo nei confronti della figlia avuta dal primo marito e si è recata dai carabinieri a sporgere denuncia. Stando alle indagini l’uomo avrebbe più volte abusato della piccola tra il 2009 e il 2012: ovvero nel periodo in cui l’uomo viveva con la compagna nel piccolo comune di Mercenasco.

La bambina ha trovato il coraggio di confessare tutto alla madre soltanto alcuni mesi fa, dopo aver in qualche in parte superato il blocco psicologico causato dalla violenza sessuale. E non è tutto: quando ha saputo che madre e figlia lo avevano denunciato il 60enne le ha minacciate. E per questa ragione l’uomo è accusato di violenza sessuale aggravata su minore e di minacce.

A decidere per il rinvio a giudizio del patrigno “Orco” è stato il Gup (il giudice dell’udienza preliminare) Stefania Cugge del tribunale di Ivrea. L’imputato sarà giudicato il 20 dicembre dal giudice Elena Stoppini. Madre e figlia si sono costituite parte civile nel processo penale.

Dov'è successo?

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy