16/07/2016

Cronaca

Mazzè: ventiquattrenne finisce in galera per aver aggredito il padre. E non è la prima volta

Mazzé

/
CONDIVIDI

Era finito in manette con l’accusa di maltrattamenti compiuti in famiglia. E l’altra mattina è stato nuovamente arrestato dai carabinieri della stazione di Caluso per aver, ancora una volta, aggredito il padre. E’ accaduto l’altra mattina a Mazzè. Nel mese di febbraio scorso era stato rilasciato dopo l’arresto, ma con l’obbligo di presentarsi quotidianamente dai carabinieri a firmare il registro delle presenze. Poi il nuovo episodio che è costato a un giovane di 24 anni la revoca della misura cautelare alternativa decisa dal tribunale di Ivrea.

In seguito alla prima aggressione, il padre del giovane dovette fare ricorso alle cure dei sanitari al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso. Eppure, nonostante tutto, il genitore aveva deciso di riprendere in casa il figlio, forse con la segreta speranza di ricucire il difficile rapporto che caratterizzava la loro convivenza.

Dopo l’ultima, violenta aggressione, il giglio è tornato in carcere in attesa che prenda l’avvio il processo penale a suo carico. E, dietro le sbarre, avrà modo di ripensare alle conseguenze causate dai continui atti di violenza compiuti verso il genitore.

Dov'è successo?

03/12/2022 

Cronaca

Strambinello: operaio si ferisce a una gamba con una mototroncatrice. Trasportato al Cto

Incidente sul lavoro a Strambinello: un uomo è rimasto ferito nel pomeriggio di ieri, venerdì 2 […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Parte il recupero del Castello di Foglizzo. Ecco il piano metropolitano da oltre 4 milioni di euro

Si ipotizza una spesa di 4.568.000 euro per il progetto di fattibilità tecnica ed economica della riqualificazione e […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Politica

Statali: il nuovo codice vieta ai dipendenti di nuocere sui social all’immagine della Pubblica Amministrazione

Da ieri, venerdì 2 dicembre, sarà vietato mettere in imbarazzo sui social network il datore di […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Chivasso: allo studio del Comune un piano anti-neve per scongiurare possibili emergenze

In vista della stagione invernale, al Comune di Chivasso si è tenuta una riunione di programmazione […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Economia

Rivarolo: il negozio “Adelina Intim Chic” chiude dopo 50 anni. Addio agli anni “ruggenti”

Lo scorso venerdì l’esercizio commerciale “Adelina Intim Chic” di Rivarolo ha definitivamente abbassato le serrande, ponendo […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

La variante Lombardore-Front si farà: a fine gennaio 2023 nuovo confronto con i sindaci canavesani

La variante Lombardore-Front si farà. I fondi per la realizzazione del primo Lotto ci sono, come […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy