20/01/2016

Cronaca

Ivrea: abusava della figlia dodicenne. Il giudice lo condanna a otto anni di reclusione

Ivrea

/
CONDIVIDI

E’ stato condannato a otto anni di reclusione per aver abusato della figlia, che, nel periodo in cui i fatti sono accaduti, era minorenne. Una vicenda sordida: una storia di violenza quotidiana compiuta le mura domestiche, in un ambiente che avrebbe dovuto infondere sicurezza e invece è diventata una prigione luogo di sofferenza. La bambina aveva dodici anni quando il padre consumava la violenza. Dapprima i palpeggiamenti ne cancellano l’innocenza e poi qualche tempo dopo iniziala violenza carnale. L’abuso si è protratto per oltre cinque anni fino al 2011. E’ in quell’anno che la bambina trova il coraggio di denunciare quel padre snaturato e tossicodipendente che, tra l’altro, la picchia.

La denuncia fa scattare le indagini dei carabinieri e la bambina viene affidata a una comunità del Torinese. La madre in questa vicenda ha rivestito un ruolo del tutto marginale: se sapeva, in qualche modo ha cercato di coprire il marito. Nonostante la difesa abbia cercato di minare l’attendibilità del testimoni e degli assistenti sociali, il collegio giudicante del tribunale di Ivrea ha accolto la tesi della pubblica accusa e condannato l’uomo a otto anni di carcere.

Dov'è successo?

20/04/2021 

Cronaca

La variante Lombardore-Salassa inserita nel Recovery Plan. Fava: “Dopo anni l’opera potrebbe essere realtà”

Importanti passi in avanti verso la realizzazione della tanto discussa e richiesta variante alla Sp460 Lombardore-Salassa. […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 988 nuovi casi e 31 decessi. Ancora in calo i ricoveri in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, martedì 20 aprile, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Sanità

Primo caso di variante sudafricana in Piemonte in un paziente che ha fatto il tampone a Chivasso

Primo caso di variante sudafricana del Covid in Piemonte. Le analisi eseguite nei laboratori del Centro […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Aperitivi negazionisti alla “Torteria” di Chivasso. Marocco: “La politica tuteli chi rispetta la legge”

“Siamo tutti convinti che si debba poter lavorare per far vivere le nostre città anche attraverso […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Spaccio di droga a Rivarolo Canavese: la polizia arresta tre persone in un alloggio del centro cittadino

Nel pomeriggio di venerdì 16 aprile, nel corso di un’operazione di polizia finalizzata al contrasto della […]

leggi tutto...

20/04/2021 

Cronaca

Eporediese: carne mal conservata in macelleria. I carabinieri del Nas denunciano il titolare

I carabinieri del Nas di Torino hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria il titolare di una […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy