13/08/2021

Cronaca

Il forte vento sradica alberi e pali della luce. All’ospedale di Ivrea crolla parte del controsoffitto

CONDIVIDI

Alberi abbattuti e pali della luce pericolanti: nella nottata di oggi, venerdì 13 agosto, un violento temporale, accompagnato fa un forte vento ha letteralmente spazzato alcuni comuni del Canavese. I Vigili del fuoco di Castellamonte hanno lavorato l’intera nottata per rendere sicure le strade sui quali sono caduti gli alberi sradicati dalle raffiche di vento. Ad essere colpite sono stati le frazioni Filia e San Giovanni di Castellamonte e la rampa di accesso al castello ducale di Agliè.

I pompieri sono dovuti intervenire anche a Rivarolo Canavese, Torre Canavese, Bollengo e Ivrea. A Ivrea alcune lastre del controsoffitto sovrastanti il corridoio che conduce al blocco operatorio si sono staccate e sono cadute al suolo. Il caso ha voluto che in quel momento non stesse transitando nessuno.

La rovente ondata di calore, causata dal transito dell’anticiclone africano, è all’origine dei forti temporali che si stanno abbattendo nell’Eporediese e nelle principali località dell’Alto Canavese. I Vigili del fuoco hanno alacremente lavorato fino alle prime luci dell’alba per mettere in sicurezza la viabilità territoriale.

24/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 160 nuovi contagi su oltre 35 mila tamponi. In risalita le terapie intensive

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 24 ottobre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Aumentano i fondi a sostegno dei più fragili. La Regione Piemonte stanzia 2,3 milioni ai Centri per le famiglie

Grazie all’incremento delle risorse statali, la Regione Piemonte stanzia quasi 2,3 milioni di euro a favore […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Castellamonte: drammatico incidente stradale sulla “Pedemontana”. Due i feriti in ospedale

Due auto distrutte e due feriti: è il drammatico bilancio di un grave incidente stradale che […]

leggi tutto...

24/10/2021 

Cronaca

Quincinetto: cacciatore scivola per 200 metri sul fianco della montagna. Salvato in extremis

Un cacciatore di 40 anni, residente a Valchiusa, impegnato in una battuta nei pressi della Bocchetta […]

leggi tutto...

23/10/2021 

Cronaca

Controlli della Polstrada sulla Tangenziale Nord: numerosi gli automobilisti ubriachi. 15 patenti ritirate

Numerosi controlli sono stati svolti dalla Polizia Stradale, Specialità della Polizia di Stato, nel fine settimana […]

leggi tutto...

23/10/2021 

Cronaca

Trasporti Caselle-Torino, il consigliere regionale Avetta (Pd): “Un servizio pessimo e inaccettabile”

Pendolari esasperati, corse “saltate”, il viaggio per studio o per lavoro che si trasforma più che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy