46enne devasta il dehor di un bar con un bastone. Gli avventori fuggono spaventati. Arrestato

11/07/2020

CONDIVIDI

L'uomo di origine nigeriana è stato colto da un raptus. Adesso è piantonato dai carabinieri in ospedale

Nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 10 luglio, tre equipaggi del Nucleo Radiomobile Carabinieri di Torino sono dovuti intervenire nell’area della Basilica di Superga, dove era stato segnalato al 112 un nigeriano 46enne in evidente stato di alterazione psico-fisica e armato di bastone.

Giunti sul posto, i militari dell’Arma l’hanno effettivamente individuato mentre stava danneggiando il dehor del bar della Basilica. I turisti presenti sono andati via spaventati.

L’uomo ha rotto il vetro del frigorifero delle bevande del locale e sebbene invitato alla calma, l’extracomunitario ha continuato a rompere gli espositori e i cartelli pubblicitari.

I carabinieri a quel punto lo hanno circondato, disarmato e poi immobilizzarlo. Il bastone è stato sequestrato. L’uomo, arrestato, è ora piantonato per accertamenti presso l’ospedale “San Giovanni Bosco” di Torino.

Leggi anche

24/09/2020

Rivara: domani, 25 settembre, nel parco di Villa Ogliani l’ultimo saluto al piccolo Andrea

L’ultimo saluto ad Andrea Baima Poma avrà luogo nel parco di Villa Ogliani a Rivara alle […]

leggi tutto...

24/09/2020

Volpiano: operaio di 38 anni precipita da un’altezza di 5 metri. È grave alle Molinette di Torino

Incidente sul lavoro a Volpiano: operaio di 38 anni precipita da un’altezza di 5 metri. È […]

leggi tutto...

24/09/2020

Chivasso: 17enne canavesano fermato su un’auto rubata. Denunciato dalla polizia locale

Ha soltanto 17 anni il ragazzo che nel pomeriggio di ieri, mercoledì 23 settembre, è stato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy