14/12/2018

Cronaca

Delitto Rosboch: la Corte d’Appello conferma per Gabriele Defilippi la condanna a 30 anni

Castellamonte

/
CONDIVIDI

I giudici della Corte d’Appello di Torino hanno deciso: Gabriele Defilippi, reo confesso del barbaro assassinio dell’ex professoressa di Castellamonte Gloria Rosboch deve scontare per intero la pena di 30 anni di reclusione al quale era stato condannato nel processo di primo grado presso il tribunale di Ivrea.

Lieve sconto invece per il complice Roberto Obert, 56 anni, che si è visto ridurre la pena di tre mesi: da 19 anni a 18 anni e 9 mesi. La sentenza è stata pronunciata nella tarda mattinata di venerdì 14 dicembre alla conclusione del processo di Appello che si è celebrato in tribunale a Torino. Il 25enne Gabriele Defilippi aveva interposto appello contro la sentenza di primo grado sperando in un congruo sconto di pena.

Un anno fa il giovane evitò l’ergastolo grazie al fatto che il processo penale fu celebrato con il rito abbreviato.

Nello scorso mese di novembre nel corso di un’intervista Gabriele Defilippi aveva nuovamente chiesto perdono agli anziani genitori di Gloria Rosboch affermando di essere ormai un’altra persona. Dichiarazioni che non sono servite a ridurgli la pena alla quale era stato condannato.

22/06/2021 

Cronaca

Scorie nucleari in Canavese, sindaci ancora preoccupati. Confronto online con i parlamentari

Si avvicina la data del 5 luglio, fissata dopo una proroga per presentare le osservazioni al […]

leggi tutto...

22/06/2021 

Cronaca

“Canavesana”: terminati lavori alla stazione di Volpiano. Presto in servizio i treni a doppio piano

Sono stati ultimati da Rfi, per conto di Gtt, i lavori alla stazione di Volpiano per […]

leggi tutto...

22/06/2021 

Cronaca

È morto al Cto il ciclista di 61 anni investito sulla statale 26 a Montalto Dora. Vani gli sforzi dei medici

Era stato investito da una Ford Fiesta mentre nella mattinata di ieri lunedì 21 giugno, stava […]

leggi tutto...

22/06/2021 

Economia

La variante all’ex SS 460 approda in Regione. Rosboch: “E’ la priorità del Distretto industriale”

“Chi ben comincia è a metà dell’opera” recita un vecchio adagio che si adatta alla perfezione […]

leggi tutto...

21/06/2021 

Cronaca

Montalto Dora: ciclista investito da un’auto sulla statale 26. È in gravi condizioni al Cto di Torino

È stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Cto di Torino il ciclista di 61 anni che […]

leggi tutto...

21/06/2021 

Cronaca

Piemonte e Canavese: per il rilancio della montagna la Regione stanzia oltre 10 milioni di euro

Il sostegno alla montagna, caccia e tartufi sono stati gli argomenti all’esame della Terza commissione (presidente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy