14/12/2018

Cronaca

Delitto Rosboch: la Corte d’Appello conferma per Gabriele Defilippi la condanna a 30 anni

Castellamonte

/
CONDIVIDI

I giudici della Corte d’Appello di Torino hanno deciso: Gabriele Defilippi, reo confesso del barbaro assassinio dell’ex professoressa di Castellamonte Gloria Rosboch deve scontare per intero la pena di 30 anni di reclusione al quale era stato condannato nel processo di primo grado presso il tribunale di Ivrea.

Lieve sconto invece per il complice Roberto Obert, 56 anni, che si è visto ridurre la pena di tre mesi: da 19 anni a 18 anni e 9 mesi. La sentenza è stata pronunciata nella tarda mattinata di venerdì 14 dicembre alla conclusione del processo di Appello che si è celebrato in tribunale a Torino. Il 25enne Gabriele Defilippi aveva interposto appello contro la sentenza di primo grado sperando in un congruo sconto di pena.

Un anno fa il giovane evitò l’ergastolo grazie al fatto che il processo penale fu celebrato con il rito abbreviato.

Nello scorso mese di novembre nel corso di un’intervista Gabriele Defilippi aveva nuovamente chiesto perdono agli anziani genitori di Gloria Rosboch affermando di essere ormai un’altra persona. Dichiarazioni che non sono servite a ridurgli la pena alla quale era stato condannato.

27/10/2020 

Cronaca

Covid-19 a Volpiano, chiusi l’ufficio anagrafe e l’asilo nido comunale per la presenza di casi positivi

L’ufficio Anagrafe del Comune di Volpiano è chiuso al pubblico da oggi, martedì 27 ottobre, fino […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Ivrea: titolare di una piadineria multato di 400 euro per aver servito un cliente dopo le 18

Sanzione di 400 euro per aver servito una piadina a un cliente dopo le ore 18,00. […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Sanità

Sanità in Piemonte: maggior ruolo dei medici di famiglia per contrastare l’emergenza Covid

Potenziare il meccanismo informativo delle Asl e dei rispettivi Sisp nei confronti di medici di medicina […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Nole, svaligiava le cassette delle offerte dei fedeli in chiesta. Arrestato dai carabinieri nomade 24enne

Lo hanno pedinato per parecchio tempo e alla fine i carabinieri lo hanno colto con le […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Sanità

Covid, il sindacato degli infermieri Nursind lancia l’allarme: “All’Asl T04 il sistema è al collasso”

Il sistema sanitario regionale e locale sono al collasso. A lanciare l’allarme è il Nursind, il […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

La sindaca di Settimo Elena Piastra positiva al Covid. L’appello sui social: “Non abbassiamo la guardia”

Elena Piastra, sindaco di Settimo Torinese, è risultata positiva al Coronavirus. È stata l’amministratrice a dare […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy