23/07/2020

Cronaca

Cuorgnè: insulta i medici e danneggia il pronto soccorso dell’ospedale. Nei guai paziente violento

CONDIVIDI

Insulta i medici e danneggia il pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè. Nei guai paziente violento.

Ancora violenza all’interno del pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè. E’ accaduto nella tarda mattinata di oggi, giovedì 23 luglio, intorno a mezzogiorno. Un paziente, per cause ancora in via di accertamento ha aggredito verbalmente il personale sanitario e ha seriamente danneggiato gli arredi presenti nel triage dell’ospedale cuorgnatese: un monitor, divelto una zanzariera, uno strumento usato per l’ossigenazione e danneggiato porte e finestre. Non si che cosa abbia fatto andare in escandescenze l’uomo già noto alle forze dell’ordine. Un mese fa era finito nei guai per aver aggredito un infermiere nel pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè.

A chiamare il 112 sono stati i medici presenti nel triage, Sul posto sono tempestivamente intervenuti i carabinieri della stazione di Cuorgnè, della stazione di Rivarolo Canavese e del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ivrea. Gli uomini dell’Arma sono riusciti a calmare l’uomo e lo hanno accompagnato in caserma.

La sua posizione è adesso al vaglio dell’autorità giudiziaria.

03/10/2022 

Cronaca

Stecco e Cane (Lega): “Post Covid, aumentano gli atti anticonservativi, specialmente tra i giovani”

Desta apprensione la situazione emersa dall’indagine conoscitiva sul disagio psicologico post Covid e rischio suicidario nella […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Asl T04, la Cardiologia di Chivasso partecipa al tour itinerante dell’Aisc sullo scompenso cardiaco

L’Asl T04, con la Cardiologia Chivasso diretta dal dottor Claudio Moretti, partecipa al tour itinerante dell’Associazione […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Sanità

Covid, in Piemonte contagi in rialzo. Il Governatore Cirio rassicura: “Conta il numero dei ricoveri”

Il Covid? Non è mai scomparso come qualcuno crede. Dopo aver dato vita a diverse varianti, […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Transumanza, una tradizione che continua. Cortese: “Ecco il suono gioioso dei campanacci”

Cambiano i tempi, spesso in peggio, scompaiono le tradizioni ma quella della transumanza è uno di […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Incendio nella notte a Nole: a fuoco un camion e materiale da costruzione all’esterno di una ditta

Un incendio si è sviluppato nella notte di ieri, domenica 2 e oggi, lunedì 3 ottobre […]

leggi tutto...

03/10/2022 

Cronaca

Valle Soana: perde la vita precipitando in un canalone. Caduta fatale per un 30enne di Milano

È stato ritrovato nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 ottobre il corpo senza vita […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy