26/10/2020

Cronaca

Ciriè: colpisce a calci e pugni la convivente. Uomo di 35 anni arrestato dai carabinieri

CONDIVIDI

Al culmine della lite ha colpito, per futili motivi, la convivente con calci e pugni: per questa ragione un italiano di 35 anni, residente a Ciriè, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Venaria.

È accaduto nella giornata ieri, domenica 25 ottobre. La donna è riuscita a chiamare il 112 ed è stato soltanto il tempestivo intervento degli uomini dell’Arma a fermare l’aggressore. I militari hanno richiesto l’intervento del 118: il personale sanitario ha trasportato la donna al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè in via Battitore dove i medici le hanno medicato le numerose ecchimosi riportate durante l’aggressione.

L’uomo è stato condotto nel carcere di Ivrea a disposizione dell’autorità giudiziaria.

05/12/2020 

Covid in Piemonte: in calo i nuovi casi (oggi 1.456 contagi), 62 decessi e oltre 100mila guarigioni

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle 17,30 di oggi, sabato 5 dicembre, l’Unità di Crisi della Regione […]

leggi tutto...

05/12/2020 

Sanità

Covid in Piemonte, parte la riforma della medicina territoriale che investe sui medici di famiglia

Garantire l’effettiva realizzazione della continuità delle cure, la presa in carico della cronicità ed una migliore […]

leggi tutto...

05/12/2020 

Politica

Ingria: il sindaco Igor De Santis è stato eletto vicepresidente dell’Uncem Piemonte

L’Uncem, Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani, l’organizzazione che raggruppa e rappresenta i Comuni interamente e […]

leggi tutto...

05/12/2020 

Cronaca

Dramma a Foglizzo: pensionato 70enne trovato cadavere in un pozzo. Vani i soccorsi

Hanno dovuto lavorare a lungo i vigili del fuoco di Torino e i colleghi del distaccamento […]

leggi tutto...

04/12/2020 

Cronaca

Covid, l’annuncio del governatore Alberto Cirio: “Il 13 dicembre il Piemonte in zona gialla”

Entro il prossimo 13 dicembre, il giorno dedicato a Santa Lucia, il Piemonte potrebbe passare in […]

leggi tutto...

04/12/2020 

Cronaca

Didattica a distanza alle scuole medie: il Tar non accoglie la sospensiva d’urgenza dei genitori

Il Tar (Tribunale Amministrativo) del Piemonte non ha accolto la richiesta depositata da un gruppo di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy