29/05/2017

Cronaca

Chivasso: uno studente dimentica lo zainetto vicino alla stazione. E scatta l’allarme bomba

Chivasso

/
CONDIVIDI

Quello zainetto colorato abbandonato nei presi della biblioteca civica MoviMente di Chivasso che si trova a due passi dalla stazione ferroviaria ha creato momenti di panico per un presunto allarme bomba. Un intero quartiere ha vissuto momento di panico che dimostra come la psicosi degli attentati sia radicata tra la popolazione. L’allarme bomba è scattato alle 10,40 di oggi, lunedì 29 maggio.

Sul luogo sono giunti i carabinieri della stazione di Casalborgone e gli agenti della polizia ferroviaria che hanno richiesto l’intervento degli artificieri. Quando questi hanno iniziato a esaminare lo zainetto abbandonato con il metal detector si è presentato un giovane che ha spiegato che lo zainetto era di sua proprietà.

Lo zaino è stato aperto e quando è stato accertato che conteneva tutt’altro che esplosivi, l’allarme bomba è rientrato e gli agenti hanno provveduto a rimuovere le bandelle che delimitavano la zona. Ai carabinieri lo studente ha raccontato d’aver dimenticato lo zainetto contenente indumenti da palestra. E’ soltanto in un secondo tempo che il giovane è riuscito a uscire da scuola per recuperare lo zaino.

Il ragazzo è tornato dietro ai banchi di scuola non senza aver dovuto prima sorbirsi la ramanzina del sovrintendente Nicola Scognamiglio, sovrintendente della stazione della polizia ferroviaria di Chivasso e del maresciallo Simone Generoso, comandante la stazione dei carabinieri di Casalborgone.

Dov'è successo?

26/01/2021 

Cronaca

Lavoratrici e lavoratori in disagio economico senza ammortizzatori: prorogato il bando al 29 gennaio

E’ prorogato fino alle ore 12.00 del 29 gennaio 2021 lo sportello per la presentazione delle […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 728 nuovi contagi, 38 decessi. In calo i ricoveri ordinari

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 16,30 di oggi, martedì 26 gennaio, l’Unità di […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Deposito nazionale scorie nucleari. Cirio: “Si cambi il metodo. Il Piemonte ha già fatto la sua parte”

“Dobbiamo darci un metodo diverso perché il Piemonte sul nucleare la sua parte l’ha già fatta, […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Fiano, aveva trasformato un capannone in una serra per la coltivazione della cannabis. 33enne nei guai

Aveva avviato un’illecita coltivazione di cannabis e per questa ragione un 33enne di Fiano è finito […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Sanità

Covid, sì del Comitato Etico Interaziendale alla sperimentazione dei test salivari made in Piemonte

Il Piemonte partirà con una sperimentazione sui #testsalivari per la ricerca del Covid. Il via libera […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Chivasso: ubriaco aggredisce un passeggero per rapinarlo. I carabinieri arrestano un 53enne

Arrestato da carabinieri per aver aggredito e tentato di rapinare un passeggero. A finire nei guai […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy