Castellamonte: con il taglio del nastro, il sindaco Mazza inaugura la 57° della Mostra della Ceramica

Castellamonte

/

09/09/2017

CONDIVIDI

Nei sedici giorni di apertura i visitatori potranno ammiarere le bellissxime stufe in ceramica d'autore e le opere di tanti artisti italiani e stranieri. Metamorfosi è il titolo, ispirato all'omonima opera di Ovidio, dell'odierna edizione

Era sorridente anche un po’ emozionato il neo sindaco di Castellamonte Pasquale Mazza nel momento in cui, sotto i flash dei fotografi, ha tagliato il nastro inaugurale della 57° edizione della Mostra della Ceramica. La cerimonia di apertura e di presentazione della grande manifestazione ha avuto luogo nel primo pomeriggio di sabato 9 settembre al Centro Congressi “Martinetti”. L’odierna edizione, curata da Giuseppe Bertero, segna il grande ritorno della stufa d’autore.

Sei le location che ospitano i diversi allestimenti che caratterizzano la Mostra della Ceramica castellamontese: palazzo Botton, il liceo artistico “Felice Faccio”, il centro congressi “Martinetti” la casa museo della famiglia Allaira, la fornace Pagliero e Casa Gallo che è stata trasformata in un cantiere della ceramica.

Nei sedici giorni di apertura i visitatori potranno ammirare non solo le bellissime stufe d’autore realizzate da artisti Ugo Nespolo, Ugo la Pietra, Fortunato Depero e William Sawaya, ma anche le più belle opere in ceramica ospitate nelle ultime edizioni della Mostra realizzate da artisti locale e da quelli che hanno partecipato alle precedenti esposizioni.

Alcuni nomi che danno la dimensione dell’evento: Arnaldo Pomodoro, Enrico Baj, Ugo Nespolo, Nino Ventura, Carlo Zauli e Salvatore Cipolla. Il titolo dell’odierna edizione è stata ispirata all’incipit delle Metamorfosi di Ovidio , ha spiegato il curatore Giuseppe Bertero che ha sottolineato come il titolo rappresenti alla perfezione la continua trasformazione dell’arte della ceramica.

Decisamente apprezzato dal folto pubblico, l’omaggio dedicato alla memoria di Nicola Miletti, il grande curatore delle più belle edizioni della Mostra della Ceramica di Castellamonte.

Le esposizioni rimarranno aperte dal 9 al 24 settembre: il sabato e la domenica dalle 10,00 alle 22,00 e dal lunedì al venerdì dalle ore 18,00 alle 22,00. Ingresso libero.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/09/2020

Elezioni comunali, dalle urne il verdetto: Valperga ha scelto Walter Sandretto come nuovo sindaco

Con 539 voti il nuovo sindaco di Valperga è Walter Sandretto, candidato dalla lista “Valperga in […]

leggi tutto...

21/09/2020

Referendum Costituzionale: il Canavese vota Sì a maggioranza alla riduzione dei parlamentari

Anche il Canavese ha votato a maggioranza il Sì alla riforma costituzionale che prevede la riduzione […]

leggi tutto...

21/09/2020

Ospedale di Ivrea, il consigliere Andrea Cane (Lega): “Per i lavori occorre il sì del governo”

I lavori all’ospedale di Ivrea? Non dipendono dalla Regione Piemonte ma dall’attuazione da parte del Commissario […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy