09/12/2015

Cronaca

Castellamonte, ritornano i borseggiatori. Decine di anziani raggirati e derubati chiedono più controlli

Castellamonte

/
CONDIVIDI

Dopo qualche settimana di pausa ritornano i borseggiatori nel parcheggio dell’ospedale di Castellamonte. Stando alle testimonianze giunte ai vigili urbani,  i “furbetti” giungono nel piazzale a bordo di un furgone bianco e avvicinano gli anziani che si recano nella ex struttura ospedaliera, offrono frutta e verdura e, approfittando di un attimo di distrazione sfilano il portafogli dell’ingenua vittima.

E non è tutto: in qualche caso i borseggiatori ricorrono a ogni escamotage per raggirare le vittime, come quello di fingersi lontani parenti, abbracciano strettamente le persone e svuotano loro le tasche. Il trucco non è nuovo ma sono sempre molti gli anziani che, presi alla sprovvista, cadono nel tranello. E’ nella mattinata che si consuma il borseggio, nel momento in cui l’affluenza negli ambulatori è maggiormente elevata.

L’elevato numero di borseggi ha convinto le forze dell’ordine a invitare coloro che si recano nella struttura sanitaria per effettuare esami di laboratorio o clinici di avvisare immediatamente il 112 qualora ci si accorgesse della presenza di persone o movimenti sospetti.

E’ da sottolineare il fatto che nessuno, sia esso un parcheggiatore abusivo o venditore,  di chiedere soldi ai cittadini. Qualche controllo da parte delle forze dell’ordine nei giorni e nelle ore crucial,i probabilmente basterebbe ad arginare e prevenire il fenomeno.

Dov'è successo?

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy