14/10/2020

Cronaca

Aeroporto di Caselle: allestito un Covid Point in collaborazione l’Asl Città di Torino e Air Medical

CONDIVIDI

L’iniziativa, prima in Italia a combinare l’effettuazione di test sierologico e, in caso di esito positivo, tampone molecolare, nasce con l’obiettivo di contenere il rischio di diffusione del virus e permettere ai viaggiatori che scelgono il mezzo aereo di raggiungere nella massima sicurezza famigliari, amici e i propri contatti di lavoro. La struttura, realizzata in collaborazione con Asl Città di Torino e con Air Medical, fornisce ai passeggeri in viaggio da e per Torino Airport, in possesso di un documento di viaggio valido, un servizio finalizzato a ridurre il rischio di propagazione della pandemia da Covid-19, attraverso l’effettuazione di test sierologici, con esito tempestivo rilasciato in 10 minuti.

Il presidio per l’effettuazione dei test rapidi è situato in area pubblica, nell’area Check-In D del Livello Partenze di Torino Airport, accanto alla Sala Amica. L’operazione punta a rafforzare la percezione di sicurezza che contraddistingue il viaggiare in aereo e apre ulteriormente la strada verso una nuova normalità per la comunità e per il turismo.

Il monitoraggio presso Torino Airport, accessibile al costo di 30 euro, viene effettuato attraverso un test sierologico Covid-19 IgG/IgM: il dispositivo, registrato presso il Ministero della Salute, a seguito del prelievo di una goccia di sangue consente la rilevazione rapida e simultanea di anticorpi anti SARS-CoV-2 di classe G e M, fornendo esiti tempestivi sul proprio stato di salute. Viene così svolta un’azione di efficiente monitoraggio sociale e di prevenzione di ulteriori focolai da Coronavirus, a beneficio dell’intera comunità. In caso di risultato positivo, ai passeggeri verrà immediatamente effettuato in Aeroporto un tampone molecolare nasofaringeo senza costi a carico dell’utente.

Inoltre, continua, come già in precedenza, l’attività di screening obbligatoria e gratuita dedicata ai passeggeri in arrivo da Francia, Spagna, Gran Bretagna e Paesi Bassi con voli diretti sull’Aeroporto di Torino. Air Medical offre anche ai non passeggeri la possibilità di effettuare il test sierologico e il tampone a pagamento, previo appuntamento. Grazie a un’apposita convenzione, sottoscritta tra Asl Città di Torino, Air Medical e Torino Airport, tutti i dati raccolti dal Covid Test Point saranno messi a disposizione delle Autorità sanitarie e utilizzati per valutazioni epidemiologiche, per comprendere e monitorare l’andamento dello sviluppo dell’epidemia da Covid-19.

Il Covid Test Point di Torino Airport sarà aperto dal lunedì alla domenica, con i seguenti orari: Da lunedì a venerdì dalle 8,00 alle 20,00; sabato, domenica e festivi dalle 8,00 alle 19,00.

I passeggeri muniti di documento di viaggio potranno presentarsi spontaneamente presso il Covid Test Point una volta giunti a Torino Airport, oppure avranno la possibilità di prenotarsi in anticipo sul sito internet di Air Medical al link https://airmedicalservice.eu.

27/10/2020 

Cronaca

Guerriglia urbana a Torino, il presidente Cirio: “Pene esemplari per i delinquenti”

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio stigmatizza le violenze che hanno caratterizzato una delle manifestazioni […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Caluso: dopo la madre è morto anche il bimbo di 5 anni coinvolto in un tragico incidente stradale

E’ morto nella mattinata di ieri, lunedì 26 ottobre, il bambino di 5 anni vittima di […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Sanità

Coronavirus: balzo in avanti del contagio. +2.458 casi positivi. 13 i morti a causa del Covid-19

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 19,30 di oggi, martedì 27 ottobre, […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Covid-19 a Volpiano, chiusi l’ufficio anagrafe e l’asilo nido comunale per la presenza di casi positivi

L’ufficio Anagrafe del Comune di Volpiano è chiuso al pubblico da oggi, martedì 27 ottobre, fino […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Ivrea: titolare di una piadineria multato di 400 euro per aver servito un cliente dopo le 18

Sanzione di 400 euro per aver servito una piadina a un cliente dopo le ore 18,00. […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Nole, svaligiava le cassette delle offerte dei fedeli in chiesta. Arrestato dai carabinieri nomade 24enne

Lo hanno pedinato per parecchio tempo e alla fine i carabinieri lo hanno colto con le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy