Brosso, parapendista svizzero precipita e rimane incastrato tra gli alberi. Salvato dal Soccorso alpino

24/09/2019

CONDIVIDI

I rami hanno attutito l'impatto e hanno impedito che il turista precipitasse al suolo. L'uomo, in preda a un grosso spavento, non ha riportato ferite

Nella sfortuna è stato fortunato il parapendista precipitato nei boschi che circondano Brosso, in Valchiusella: nonostante l’impatto con gli alberi l’uomo non ha riportato, fortunatamente, ferite o lesioni. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, martedì 24 settembre. L’operazione di individuazione e recupero è stata effettuata dai tecnici della stazione di Ivrea del Soccorso Alpino. L’uomo è precipitato mentre stava decollando con il parapendio dal Monte Cavallaria.

Le operazioni di recupero non si sono rivelati facili: i soccorritori hanno dovuto inoltrarsi in una zona nella quale la boscaglia è decisamente rigogliosa e il terreno è oltremodo impervio. Quando hanno raggiunto il parapendista (è stato lui a indicare ai tecnici, tramite il telefono cellulare, la propria posizione) i tecnici del Soccorso alpino si sono adoperati per calare l’uomo dall’albero sul quale era rimasto impigliato.

Protagonista dell’incidente è stato un turista svizzero di 50 anni che, a causa forse del forte vento, non è riuscito a manovrare la vela in modo corretto. Per sua fortuna i rami degli alberi hanno attutito l’impatto evitando, nel contempo, che potesse precipitare al suolo. Sul luogo sono anche intervenuti i vigili del fuoco che hanno recuperato la vela rimasta impigliata tra gli alberi della boscaglia.

Leggi anche

21/09/2020

Referendum Costituzionale: il Canavese vota Sì a maggioranza alla riduzione dei parlamentari

Anche il Canavese ha votato a maggioranza il Sì alla riforma costituzionale che prevede la riduzione […]

leggi tutto...

21/09/2020

Ospedale di Ivrea, il consigliere Andrea Cane (Lega): “Per i lavori occorre il sì del governo”

I lavori all’ospedale di Ivrea? Non dipendono dalla Regione Piemonte ma dall’attuazione da parte del Commissario […]

leggi tutto...

21/09/2020

Coronavirus: in calo il numero dei nuovi contagiati. Stabili i ricoveri. Un decesso

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 15,30 di oggi, lunedì 21 settembre, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy