05/08/2021

Cronaca

Brandizzo, telecamere sul luogo di lavoro: per il tribunale la condotta della S.L. è antisindacale

CONDIVIDI

La Fiom Cgil di Torino rende noto che ieri il Giudice del lavoro del Tribunale di Ivrea ha depositato il decreto relativo al ricorso della Fiom Cgil contro la “S.L. Brandizzo srl” per condotta antisindacale. L’azienda opera nella lavorazione dei tubi per automotive e veicoli commerciali e occupa circa 30 dipendenti, che a settembre 2020 hanno deciso di eleggere i propri rappresentanti sindacali e (in gran parte) di iscriversi alla Fiom-Cgil.

Il decreto del Tribunale dichiara antisindacali una serie di decisioni dell’azienda quali l’installazione senza accordo di un impianto di videosorveglianza, il ricorso alla cassa integrazione per tutti i dipendenti in occasione di uno sciopero a ottobre, le minacce di licenziamento dirette ai rappresentanti sindacali dopo il sopralluogo dell’Ispettorato del lavoro a dicembre e, inoltre, dichiara illegittime le trattenute effettuate dall’azienda ai lavoratori in cassa integrazione in occasione degli scioperi di ottobre e di novembre.

Luca Pettigiani, responsabile della SL Brandizzo per la Fiom Cgil Torino dichiara: “Le condotte antisindacali accertate dal Giudice iniziano dopo che i lavoratori hanno deciso di associarsi al sindacato e di dotarsi di una propria rappresentanza sindacale come loro diritto. Si tratta di atteggiamenti tipici di chi pensa di fare impresa in maniera ottocentesca senza tenere conto che, grazie alle lotte di decenni, oggi le lavoratrici e i lavoratori godono di diritti democratici che intendiamo difendere in ogni sede. La stessa assurda decisione aziendale di considerare in sciopero i lavoratori sospesi in cassa integrazione, trattenendo loro il relativo trattamento Inps, la dice lunga sulle finalità ritorsive dell’iniziativa. Il decreto del Giudice è un risultato importante nel percorso per la soluzione dei tanti problemi dei lavoratori della SL Brandizzo che intendiamo proseguire nelle prossime settimane insieme agli interessati e ai loro rappresentanti sindacali”.

18/09/2021 

Cronaca

Chivasso: muore a 30 anni durante un intervento di fecondazione assistita. Voleva diventare mamma

È morta a trent’anni appena compiuti nel tentativo di avere un figlio con la fecondazione assistita. […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 237 nuovi contagi e quattro decessi. Migliora la situazione negli ospedali

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 237 nuovi […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Eventi

Chivasso: a Zagatti il Nocciolino d’oro. A Pecco Bagnaia quello d’ Tola e alla Ventura quello di Diamante

È giunta alla 25ma edizione la “Festa dei Nocciolini” di Chivasso che avrà luogo da venerdì […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Sanità

Campagna anti Covid in Piemonte: ai grandi eventi vaccino e tampone gratuito per il Green Pass

Nuova iniziativa della Regione Piemonte per favorire la vaccinazione: i cittadini con domicilio sanitario sul territorio […]

leggi tutto...

18/09/2021 

Cronaca

Fausto Desalu, il campione olimpico della 4×100 di Tokio ha scelto Ceresole per trascorrere le vacanze

Il campione olimpico della 4×100 di Tokio ha scelto Ceresole per concedersi qualche giorno di vacanza […]

leggi tutto...

17/09/2021 

Sanità

Effetto Green Pass: raddoppiate le adesioni. Oggi, 17 settembre, sono state oltre 4mila

Sono raddoppiate in Piemonte le adesioni quotidiane alla vaccinazione dopo l’estensione dell’uso del Green Pass. Oggi, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy