30/07/2016

Cronaca

Borgaro: esplosione per sradicare il bancomat dell’Intesa San Paolo. I ladri fuggono a mani vuote

Borgaro

/
CONDIVIDI

Un boato molto simile a un’esplosione. E’ quello provocato, nella notte tra venerdì e sabato,, dal tentativo di sradicare con un’esplosione provocata dall’accensione dell’acetilene, il bancomat della filiale Intesa Sanpaolo in via Costituente a Borgaro. L’edificio per si mira dalla banda di ladri sorge nel centro cittadino a pochi passi dal palazzo municipale. Il fragore causato dall’esplosione ha bruscamente svegliato i condomini immersi nel sonno. Nonostante la violenza della deflagrazione l’impianto non si è mosso di un millimetro.

Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri della Compagnia di Venaria che sono giunti sul posto poco dopo la chiamata giunta al  del 112, i componenti della banda hanno saturato, come altre volte,  il vano del bancomat con il gas ma avrebbero compiuto un errore nell’innesco e, nonostante gli sforzi compiuti dai malviventi non riusciti a svellere l’impianto erogatore di denaro. E’ il testo della filiale bancaria ad aver invece subito i danni maggiori. Infrante le vetrine danni anche all’interno dei locali. Quando sul posto sono giunte, a sirene spiegate, le gazzelle dei carabinieri, i banditi si erano dileguati, A mani vuote, questa volta.

Dov'è successo?

26/11/2022 

Cronaca

Covid-19: “Il Piemonte vi dice grazie”. Premiati a Leinì i volontari di coordinamenti piemontesi

Il Palazzetto dello Sport di Leinì ha ospitato nella mattinata di oggi, sabato 26 novembre, “Il […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Caldo anomalo, pochi i tartufi a settembre. Si pensa di spostare più avanti la raccolta

“La raccolta dei tartufi andrebbe spostata più avanti nella stagione, viste le conseguenze del cambiamento climatico […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Venaria piange la scomparsa della “Miss” che amava i gatti. Il sindaco Giulivi: “Mancherà a tutti noi”

In tanti, tantissimi a Venaria Reale, hanno tributato l’estremo saluto a Lella Maldera, 92 anni, deceduta […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Ivrea: i vandali danneggiano durante la notte la biglietteria del Gtt. Indagini in corso

Raid notturno dei vandali a Ivrea. Questa volta oggetto della devastazione è stato l’ufficio biglietteria Gtt […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Cascina a fuoco in frazione Sant’Antonio di Castellamonte. Distrutte 350 rotoballe di fieno

Ore di palpabile paura in frazione Sant’Antonio di Castellamonte, per un vasto incendio divampato, intorno alle […]

leggi tutto...

25/11/2022 

Cronaca

Rivarolo Canavese, strage di corso Italia: nuova perizia psichiatrica per il killer Renzo Tarabella

Una nuova perizia psichiatrica su Renzo Tarabella, il pensionato oggi 84enne che il 10 aprile 2021 […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy