13/11/2016

Sport

Basket Serie A: La Fiat Torino affronta in trasferta il Trento. Il coach: “Dobbiamo vincere”

Torino

/
CONDIVIDI

Niente proclami ma massima concentrazione sulle prossime sfide da affrontare. E’ innegabile che, alla luce dell’ultima sconfitta, l’Auxilium Fiat Torino, che domani, lunedì 14 novembre, affronterà in casa nemica l’Aquila Trento, sarà necessario cambiare strategia e rinforzare la difesa della squadra. Le analisi compiute dal coach Frank Vitucci sono diventate pragmatiche, ben attente alla potenzialità, ancora limitata, che la compagine che allena, può esprimere: “L’Aquila-Trento è una squadra solida che in casa gioca con grande energia e difende molto bene – spiega -, come dicono le statistiche della massima serie. Anche quest’anno, nonostante i diversi cambi, ha saputo allestire un roster molto solido e competitivo. E’ ben organizzata e ben allenata”.

Alla vigilia delle trasferta a Trento qual è l’umore e la condizione della Fiat Torino? “Abbiamo molta voglia e intenzione di provare a vincere in trasferta contro una formazione che fa parte del gruppone centrale della graduatoria, per cercare di svoltare in campionato, soprattutto muovere la classifica dopo due sconfitte”.
L’ultimapartita persa è da leggere però in chiave positiva: “La Fiat Torino sta acquisendo consapevolezza di essere in crescita e quindi è affamata alla ricerca del risultato – afferma il coach -. Una fame che deve essere messa in campo nel corso dell’intero arco dei 40 minuti cercando di sprecare il meno possibile in attacco e migliorando la qualità nella fase difensiva”.

La salute del gruppo?: “Direi buona, considerando che i piccoli acciacchi sono stati superati ed anche Jamil Wilson è pienamente recuperato dopo l’episodio del primo quarto contro l’Olimpia Milano che gli aveva procurato una piccola contrattura”. Proprio Jamil aveva voluto tornare in campo comunque nel finale dimostrando coraggio e attaccamento alla maglia, caratteristiche che saranno fondamentali nell’ormai prossima trasferta di Trento contro la Dolomiti Energia Trentino.
Palla a due domani sera dalle 20,45 con diretta su Sky Sport 2 HD.

Dov'è successo?

28/10/2021 

Sanità

Covid, il Piemonte è in zona bianca. Icardi: “Dalle armi spuntate ai risultati virtuosi di oggi”

“Ci siamo trovati a combattere con le armi spuntate, ma se oggi il Piemonte è saldamente […]

leggi tutto...

28/10/2021 

Cronaca

Busano-Pont-Valperga-Oglianico: il presidente della Regione Cirio visita le aziende canavesane

Giornata canavesana per il presidente della Regione Alberto Cirio, che ha raccolto l’invito del consigliere Mauro […]

leggi tutto...

28/10/2021 

Cronaca

Ivrea, fumo dall’autobus alla fermata. “Salta” la corsa e i pendolari rimangono a piedi

Il fumo ha iniziato a fuoriuscire dal vano motore dell’autobus così l’automezzo non ha potuto effettuare […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Politica

Castellamonte: Astrid Sento è il nuovo vice responsabile organizzativo regionale della Lega

La castellamontese Astrid Sento è la nuova vice responsabile organizzativo regionale della Lega in Piemonte. La […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 228 nuovi contagi. Invariato il numero dei ricoveri in Rianimazione

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, mercoledì 27 ottobre l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Sanità

Scuola, in Piemonte 21 focolai Covid e 185 classi in quarantena. Più colpiti i ragazzi dagli 8 agli 11 anni

Dal monitoraggio condotto dalla Regione Piemonte, nella settimana dal 18 al 24 ottobre, la situazione del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy