18/04/2016

Cronaca

Anziani non autosufficienti abbandonati: blitz dei carabinieri nel residence “irregolare” di Rivarossa

Rivarossa

/
CONDIVIDI

Il blitz dei carabinieri è stato fulmineo e inaspettato. A seguito del sopraluogo un residence per anziani di Rivarossa, ricavato nella struttura di un vecchio e noto ristorante canavesano che ha chiuso i battenti da tempo, ha forzatamente cessato l’attività. L’edificio da questo autunno era stato trasformato in un residence destinato ad anziani autosufficienti.

Questa mattina, al termine degli accertamenti compiuti dai carabinieri di Leinì, in collaborazione con i collegi dei Nas, al comando del maggiore Marco Porcedda e gli ispettori della Commissione di Vigilanza dell’Asl To4, è emerso che la struttura non solo non solo non è in possesso delle necessarie autorizzazioni all’esercizio di residenza residenziale, ma che, cosa non meno grave, due anziani ospiti (un centenario e una donna di novant’anni) non autosufficienti sarebbero stati lasciati senza assistenza.

Il sindaco di Rivarossa Enrico Vallino, ha emesso un’ordinanza urgente di cessazione di attività socio sanitaria e socio assistenziale. Nel corso delle indagini è anche emerso che nella struttura (nella quale erano presenti barriere architettoniche), lavoravano operatori non qualificati e non contrattualizzati. L’amministratore unico della società che gestisce la struttura residenziale è stato indagato con l’ipotesi di accusa di abbandono di persone incapaci. Le indagini della procura di Ivrea.

Dov'è successo?

21/09/2021 

Eventi

Carema ripropone la tradizionale “Festa dell’Uva e del Vino”. Ecco tutti gli appuntamenti

Sabato 25 e domenica 26 settembre torna la “Festa dell’Uva e del Vino” di Carema, che […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Cronaca

Rivarolo-Oglianico in lutto per la morte, a 53 anni, di Carmen Rubino volontaria di “One World Onlus”

Ha combattuto fino allo stremo contro il male incurabile che l’aveva aggredita. E lo ha fatto […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 225 nuovi contagi e un decesso. 289 i pazienti guariti rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 225 nuovi […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Sanità

Piemonte: tamponi antigenici rapidi a prezzo ridotto, non c’è obbligo per le farmacie

È su base volontaria l’adesione delle farmacie al protocollo d’intesa firmato in agosto dal Commissario straordinario […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Sanità

Covid: in Piemonte oltre milioni di vaccinati. Mancano all’appello circa 720 mila persone

Il Piemonte ha ormai completato i richiami del 90% dei cittadini che hanno aderito, oltre 3,3 […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Cronaca

Autoarticolato va a fuoco mentre è in marcia tra Romano e Strambino. Chiusa la statale 26

Il camion ha preso fuoco all’improvviso mentre era in marcia ma il conducente ha fatto in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy