Alpinista precipita in un crepaccio e muore. Salva la compagna di cordata di San Carlo Canavese

28/08/2020

CONDIVIDI

Le due donne avevano inizato la discesa dalla vetta quando ha avuto luogo la tragedia. Indaga la gendarmeria di Chamonix

Alpinista precipita in un crepaccio e muore. Salva la compagna di cordata di San Carlo Canavese.

È morta dopo essere precipitata, per cause in via di accertamento, in un crepaccio profondo quaranta metri. A perdere la vita è stata un’alpinista 41enne residente e Mezzolombardo in provincia di Trento. L’incidente ha avuto luogo all’Aiguille d’Entreves, sul versante francese del massiccio del Monte Bianco mentre le due donne avevano iniziato la discesa.  È accaduto nella tarda mattinata di ieri, giovedì 27 agosto poco dopo le 12,30 sul confine italo-francese.

A dare l’allarme la compagna di cordata, di San Carlo Canavese, rimasta illesa, ma sotto choc. È stata la donna a ricostruire la dinamica dell’incidente al quale hanno anche assistito guide italiane e francesi. Sul posto sono intervenuti i tecnici del ” Peloton d’haute montagne” di Chamonix che hanno recuperato il corpo della donna e l’hanno trasportato a valle.

Le due alpiniste erano partite da Courmayeur ed erano salite con lo Skyway per poi dirigersi verso la Anguille d’Entreves”. Entrambe le donne erano esperte alpiniste ed erano ben attrezzate. Sull’episodio è stata aperta un’richiesta per chiarire che cosa abbia realmente causato l’incidente mortale. (Immagine di archivio).

Leggi anche

24/09/2020

Rivara: domani, 25 settembre, nel parco di Villa Ogliani l’ultimo saluto al piccolo Andrea

L’ultimo saluto ad Andrea Baima Poma avrà luogo nel parco di Villa Ogliani a Rivara alle […]

leggi tutto...

24/09/2020

Volpiano: operaio di 38 anni precipita da un’altezza di 5 metri. È grave alle Molinette di Torino

Incidente sul lavoro a Volpiano: operaio di 38 anni precipita da un’altezza di 5 metri. È […]

leggi tutto...

24/09/2020

Chivasso: 17enne canavesano fermato su un’auto rubata. Denunciato dalla polizia locale

Ha soltanto 17 anni il ragazzo che nel pomeriggio di ieri, mercoledì 23 settembre, è stato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy