12/11/2015

Politica

Agliè, anche Confindustria Canavese contro la chiusura domenicale del castello ducale

Agliè

/
CONDIVIDI

Il castello ducale di Agliè non può chiudere i battenti nel fine settimana perché mancano i fondi sufficienti per pagare gli straordinari al personale e per la manutenzione della struttura. Non è solo il comune a rendersene conto, ma anche Confindustria Canavese che ha lanciato un appello per evitare la chiusura del castello ducale che causerebbe un irreparabile danno per il territorio alladiese che ha nella ex residenza sabauda, dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’Umanità, un importante punto di riferimento economico proprio per l’interesse turistico che suscita.

Nella sua incursione romana, dove si è recato tre giorni fa insieme al vice-sindaco della Città Metropolitana Alberto Avetta per illustrare il dettagliato progetto relativo alla celebrazione del centenario della morte del poeta crepuscolare Guido Gozzano, il sindaco di Agliè Marco Succio ha approfittato dell’occasione per affrontare la questione con il più stretti collaboratori del ministero alla Cultura Dario Franceschini. Ovviamente niente assicurazioni se non quella di un interessamento concreto per cercare di aggirare l’empasse.

Un’occasione per risolvere positivamente la questione potrebbe anche arrivare dal Polo Museale che riunisce le cinque ex residenze sabaude con Venaria come cuore pulsante del sistema e il castello ducale di Agliè quale propaggine periferica canavesana.

Le opportunità offerte dal Polo Museale sono molteplici: una su tutte quella di poter visitare con un solo biglietto tutte e cinque le residenze. Nelle pieghe del piano di investimenti previsto per la realizzazione del circuito turistico-culturale, potrebbero saltar fuori parte dei fondi necessari per evitare che la chiusura del castello possa creare ulteriori danni di immagine al paese, al territorio canavesano e allo stesso ministero della Cultura.

Dov'è successo?

16/07/2021 

Sanità

Effetto Green pass: oggi oltre 20 mila vaccinazioni. Il governatore Cirio: “Così si salvano vite”

Effetto Green Pass anche in Piemonte. Sono state oltre 20.000 nella sola giornata di oggi, venerdì […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Cronaca

Chivasso: educatrice positiva al Covid. Chiuso il centro estivo alla scuola Mazzucchelli

Da oggi, venerdì 23 luglio e fino a lunedì 26 luglio, il centro estivo della scuola […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte: oggi 140 nuovi contagi su oltre 18mila tamponi. Nessun decesso e 29 guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, venerdì 23 luglio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Sport

San Francesco: poker di campioni nella velocità. Al Velodromo i Campionati regionali paralimpici

Con il Trofeo Autotrasporti Mascarello si sono chiusi nella serata di ieri, mercoledì 21 luglio, i […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Eventi

Ceresole Reale: la diga compie novant’anni. Iren e Comune organizzano una grande festa

“Ceresole Reale, 90 anni di energia” è il titolo evocativo scelto da Iren per la giornata […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Cronaca

Ivrea, investe con l’auto un ciclista e fugge. Nei guai 25enne di Piverone. Vittima in prognosi riservata

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato alla locale Procura della Repubblica un giovane automobilista, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy